18 Novembre 2012
12:22

End of Watch – Tolleranza zero per le strade di Los Angeles

Due amici poliziotti combattono il crimine in una delle zone più malfamate di Los Angeles, mettendo a repentaglio la propria vita per uno stipendio davvero esiguo.
A cura di Ciro Brandi

David Ayer, famoso sceneggiatore (“Training Day”, “S.W.A.T.”, “X-Men le origini – Wolverine”) e regista di “Harsh Times – I giorni dell’odio”, sta per tornare nelle sale italiane con un film davvero niente male. Si tratta di “End of Watch – Tolleranza zero”, film che ha ricevuto una standing ovation all’ultimo Toronto Film Festival. La pellicola è basata sul racconto del lavoro di una coppia di amici/colleghi poliziotti che lottano contro il crimine nella peggiore zona di Los Angeles, per uno stipendio bassissimo. Il film si distingue per l’assoluto realismo delle scene e per l’estrema bravura dei due protagonisti, che hanno permesso d’incassare quasi 30 milioni di dollari nel primo week-end di programmazione nelle sale USA, a fronte di un budget di appena 7 milioni. Da non perdere.

La trama

Bryan Taylor e Mike Zavala, sono agenti di polizia a Los Angeles, ma prima di tutto grandi amici. I due hanno giurato di servire e proteggere il loro paese ad ogni costo. Il loro valore e coraggio però saranno messi a dura prova quando andranno a scontrarsi con i delinquenti del narcotraffico. Passando la maggior parte del loro tempo in macchina, Bryan e Mike si lasciano andare anche a racconti personali, aneddoti divertenti, raggiungendo un grado di complicità quasi fraterno. Tutto ciò rende il film quasi un documentario, estremamente realistico.

Il cast

Bryan Taylor è interpretato dal talentuoso Jake Gyllenhaal (“Prince of Persia: Le sabbie del tempo”, “Amore & altri rimedi”, “Source Code”) mentre nei panni di Mike Zavala troviamo Michael Peña (“World Invasion”, “Tower Heist – Colpo ad alto livello”, “The Lincoln Lawyer”, “Gangster Squad”). Completano l’eccezionale cast: Anna Kendrick (Janet), America Ferrera (Orozco), Frank Grillo (Sarge), David Harbour (Van Hauser), Shondrella Avery (Bonita) e Cody Horn (agente Davis).

Le foto di Gabriella Pession a Los Angeles
Le foto di Gabriella Pession a Los Angeles
A Los Angeles è tutto pronto per la notte degli Oscar
A Los Angeles è tutto pronto per la notte degli Oscar
Oscar 2013, Los Angeles aspetta la notte delle stelle
Oscar 2013, Los Angeles aspetta la notte delle stelle
514 di antofox
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni