L'emergenza Coronavirus ha cambiato completamente le dinamiche legate alla distribuzione cinematografica. Nel corso di questi mesi sarebbero dovuti approdare nelle sale nuovi attesissimi titoli, ma con la chiusura dei cinema fino a data da destinarsi, alcune case di produzione hanno dovuto rimandare il debutto al nuovo anno. Tra i film più attesi che vedremo, quindi, nel 2021 c'è il nono capitolo di Fast and Furious.

Quando sarà al cinema Fast and Furious 9

Il franchise con protagonista Vin Diesel è arrivato ormai al suo nono capitolo. Le riprese erano iniziate già a giugno dello scorso anno e si sarebbe atteso maggio 2020 per vederlo proiettato sul grande schermo. Ma la Universal Pictures, la casa di produzione e distribuzione della pellicola, ha invece individuato una nuova data per il debutto di uno dei film più attesi dell'anno, soprattutto dagli appassionati della saga, che dovranno aspettare aprile 2021. A partire dal 1 aprile in Italia verrà proiettato al cinema Fast and Furious 9, in concomitanza con la nuova data americana, che prevede l'uscita del film per il 2 aprile 2021.

Le novità del nono episodio

Il nono episodio della fortunata saga, a cui ne seguirà anche un altro che a questo punto vedremo non prima del 2022, riporta dietro la macchina da presa Justin Lin che aveva già diretto ben quattro dei precedenti capitoli. Come confermato all'inizio delle riprese, tra i protagonisti c'è anche John Cena, il noto wrestler che interpreta Jakob, il fratello di Dominic Toretto, ovvero Vin Diesel. Tra le tante sfide, quindi, si consumerà uno scontro di sangue.

Il cast di Fast & Furious 9

Questo il cast del film. Vin Diesel interpreta Dominic Toretto, Michelle Rodriguez è Letty Ortiz, John Cena è Jakob, Jordana Brewster è Mia, Nathalie Emmanuel è Ramsey, Tyrese Gibson è Roman Pearce, Ludacris è Tej Parker, Charlize Theron è Cipher, Helen Mirren è Magdalene Shaw, Sung Kang è Han. La sceneggiatura è scritta da Daniel Casey e Chris Morgan. Ricordiamo che Fast & Furious 9 sarà il penultimo film della saga regolare (al netto di futuri spin off).