763 CONDIVISIONI

“Fast & Furious 7”: Paul Walker sostituito da 4 controfigure e ricostruito in CGI

Sono ricominciate le riprese del settimo capitolo dell’amatissima saga e la Universal Pictures ha rivelato come sarà sostituito Paul Walker, dopo il tragico incidente che gli è costato la vita.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ciro Brandi
763 CONDIVISIONI
Immagine

Non sarà suo fratello minore Cody, tremendamente somigliante, o il cantante Justin Bieber a prendere il posto dell’attore agli occhi di ghiaccio in “Fast & Furious 7”. La Universal Pictures aveva deciso, dopo la tragica morte di  Paul Walker, di sospendere per un po’ la lavorazione del settimo capitolo e di cambiare la data di uscita di uscita del film, annunciata poi da Vin Diesel. Successivamente, lo script è stato rimaneggiato per far uscire di scena Walker, ma non farlo morire.

Le riprese del film, diretto da James Wan, sono ora ricominciate e il NY Daily News ha affermato che, secondo alcune informazioni da loro ricevute direttamente da addetti ai lavori, il personaggio di Walker sarà sostituito da controfigure e CGI. Ben quattro attori, con una corporatura molto simile a quella dell’attore, sono stati assunti dallo studio e verranno usati i loro movimenti come base, per poi lasciare che la CGI (computer generated imagery) si occupi di ricostruire il volto e la voce di Paul per le scene mancanti. Insomma, Brian O’ Connor non morirà nel film e continuerà, così, anche a vivere nel cuore di tutti i fan della saga. L’appuntamento è al 10 aprile 2015.

763 CONDIVISIONI
Fast and Furious 7, ecco come cambia dopo la morte di Paul Walker
Fast and Furious 7, ecco come cambia dopo la morte di Paul Walker
Paul Walker e Fast&Furious 7, il futuro del film adesso è incerto
Paul Walker e Fast&Furious 7, il futuro del film adesso è incerto
Il meglio di Paul Walker in Fast and Furious, il video tributo del cast
Il meglio di Paul Walker in Fast and Furious, il video tributo del cast
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views