Sono ufficiali le date della Festa del cinema di Roma: come annunciato dai canali ufficiali della manifestazione cinematografica, la sedicesima edizione si terrà dal 14 al 24 ottobre 2021: l'idea (pandemia e varianti Covid permettendo) è ovviamente quella di svolgerla fisicamente, press l'Auditorium Parco della Musica e numerosi altri luoghi e istituzioni della Capitale.

L'Auditorium è un centro per i vaccini

Lo annuncia il direttore Artistico, Antonio Monda, d'intesa con Laura Delli Colli, presidente della Fondazione Cinema per Roma. Dunque, nessuno slittamento per la Festa del cinema (che si è svolta, pur tra molte limitazioni, anche nel 2020): si resta nella tradizionale collocazione di metà ottobre. La speranza è che la situazione coronavirus sia in fase di risoluzione, anche se non va dimenticato un particolare importante: l'Auditorium è stato trasformato in un centro per i vaccini anti Covid. Se lo sarà ancora a ottobre, è probabile un ridimensionamento o spostamento del festival, in base alle reciproche esigenze.

Da Berlino a Roma, tanti festival in pochi mesi

Se l'emergenza sanitaria migliorerà compatibilmente con l'andamento della pandemia e non ci saranno nuovi lockdown che causeranno la cancellazione degli eventi, quello da giugno a ottobre sarà un periodo ad altissima intensità per il mondo dei festival cinematografici, certamente non facile da gestire per giornalisti e addetti ai lavori. Si parte dalla Berlinale 2021 che, dopo l'edizione virtuale di marzo dovrebbe prevedere un evento aperto al pubblico dal 9 al 20 giugno. In Italia, ci sarà il Far East Film Festival, la manifestazione dedicata al cinema popolare dell'estremo oriente che torna in presenza dopo l'edizione online del 2020, dall'11 al 19 giugno. A luglio, sarà invece la volta di Cannes, dal 6 al 17: impossibile tenerlo a maggio, come di consueto, e una versione in streaming appare impensabile per gli standard della manifestazione. Ad agosto ci sarà quindi il Locarno Film Festival dal 4 al 14. E meno di un mese dopo partirà la Mostra di Venezia, dal 1° all'11 settembre. Un vero tour de force, cui si aggiunge appunto Roma (e senza dimenticare il Torino Film Festival tradizionalmente programmato tra novembre e dicembre).