Data di uscita: 10 ottobre
Durata: 117 minuti
Nazione: USA
Genere: Azione, Drammatico, Fantascienza
Distribuzione: 20th Century Fox
Regia: Ang Lee

Il doppio premio Oscar Ang Lee è tornato in cabina di regia, dopo “Billy Lynn – Un giorno da eroe”(2016) per dirigere Will Smith in un nuovo e avvincente thriller-action made in USA che farà la felicità degli amanti del genere. In 117 minuti di pura adrenalina, il regista segue le vicende di Henry Brogan (Will Smith), un killer professionista che ha deciso di ritirarsi. Il suo capo, però, non vuole rinunciare al suo operato e, quando Brogan si rifiuterà di tornare a lavorare per lui, il boss userà il suo DNA per creare un clone dell'uomo, più giovane di 25 anni, per eliminarlo. L’ex assassino dovrà farsi aiutare dall’agente Danny Zakarweski (Mary Elizabeth Winstead) per salvarsi la pelle. Prodotto da Jerry Bruckheimer, David Ellison, Dana Goldberg e Don Granger, “Gemini Man” sbarcherà al cinema dal 10 ottobre 2019, distribuito da 20th Century Fox.

Billy Ray, Darren Lemke e David Benioff sono gli autori della sceneggiatura mentre la fotografia e il montaggio sono opera, rispettivamente, di Dion Beebe e Tim Squyres. Le scenografie sono state realizzate da quel geniaccio di Guy Hendrix Dyas invece i costumi sono di Suttirat Anne Larlarb. Lorne Balfe ha composto tutte le musiche originali e gli straordinari effetti speciali della pellicola sono di Bill Westenhofer, Mark Hawker e Sheldon Stopsack della WETA Digital.

La trama

Henry Brogan è un vecchio serial killer del governo che ha deciso di ritirarsi. Ben presto, però, con sua enorme sorpresa, si ritroverà a lottare contro un clone più giovane di lui, di nome Junior, che è in grado di prevedere ogni sua mossa. Henry dovrà scoprire la verità dietro la creazione del replicante mentre combatte contro un sistema corrotto guidato dal suo ex capo Clay Varris.

Il cast

Will Smith (Henry Brogen; Junior) torna al cinema dopo il grandissimo successo mondiale di “Aladdin”(2019), dove vestiva i panni del Genio mentre nel 2020 lo vedremo nell’atteso “Bad Boys for Life”. Clive Owen (Clay Verris), invece, era un po’ sparito dai nostri schermi dai tempi dello sfortunato “Valerian e la città dei mille pianeti”(2017) e quindi le aspettative sono davvero alte. Gli altri attori del cast sono: Mary Elizabeth Winstead (Danny), Benedict Wong (Baron), Linda Emond (Lassiter), Douglas Hodge, Ralph Brown (Patterson) e Björn Freiberg (ufficiale d'addestramento).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il film è nato da un’idea di Darren Lemke che risale addirittura al 1997. Inizialmente, come registi furono considerati Tony Scott, Curtis Hanson e Joe Carnahan.

2. Prima di Will Smith, erano stati considerati come potenziali protagonisti Harrison Ford, Mel Gibson, Nicolas Cage, Clint Eastwood e Sean Connery.

3. In USA, il film è stato vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da un adulto.