24 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Giovani ribelli – Kill Your Darlings”, Daniel Radcliffe e gli albori della Beat Generation

Nel 1944, le vita dei giovani scrittori della Beat Generation Ginsberg, Kerouac e Burroughs saranno deviate da Lucien Carr verso omicidi ed ossessioni.
A cura di Ciro Brandi
24 CONDIVISIONI
Immagine

John Krokidas è il regista e lo sceneggiatore esordiente di questo stupendo film drammatico che ha come protagonista Daniel Radcliffe. Presentata in anteprima al Sundance Film Festival, la pellicola ha subito riscosso un enorme successo di critica, grazie anche alla trama avvincente e originale che vede coinvolti i giovani scrittori della Beat Generation Ginsberg, Kerouac e Burroughs nel contesto di omicidi e ossessioni di Lucien Carr, nel 1944. Un piccolo capolavoro che va assolutamente visto, a partire dal 17 ottobre.

La trama

Immagine

1944, Columbia University. La vita del giovane Allen Ginsberg viene improvvisamente deviata dall’irrequieto Lucien Carr, un compagno di classe dal fascino fanciullesco che lo introduce nell'universo bohemien presentandogli William Burroughs e Jack Kerouac. Insieme decideranno di andare contro ogni regola e convenzione sociale e di abbattere le tradizioni letterarie, formulando i principi che saranno alla base della Beat generation. Quando però David Kammerer, un uomo sulla trentina disperatamente innamorato di Carr, viene trovato morto, gli amici dovranno fare i conti con una dura realtà.

Il cast

Immagine

Il cast è formato da: Daniel Radcliffe (Allen Ginsberg), Dane DeHaan (Lucien Carr), Elizabeth Olsen (Edie Parker), Michael C. Hall (David Kammerer), Ben Foster (William Burroughs), Jennifer Jason Leigh (Naomi Ginsberg), Kyra Sedwick (Marian Carr), Jack Huston (Jack Kerouac), David Cross (Louis Ginsberg), Erin Drake (Gwendolyn), David Rasche (Dean), John Cullum (Professor Steeves) e Craig Chester (l’uomo d’affari).

24 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views