22 Novembre 2010
12:09

Harry Potter e i doni della morte 7 sbanca il Box Office

“Harry Potter e i doni della morte 7” sbanca il box Office, raggiungendo in un solo weekend 330 milioni di dollari.
A cura di Fernanda Pica
harry potter 7

Grande successo al Box Office per "Harry Potter e i doni della morte", la prima parte dell'ultimo e settimo capitolo della saga.

La pellicola, uscita contemporaneamente nelle sale cinematografiche di oltre cinquanta paesi, ha incassato ben 330 milioni di dollari in un solo weekend.

A dare la notizia è stata la stessa casa di produzione Warner bros., che già per le precedenti sei pellicole di Harry Potter ha guadagnato già 5,4 miliardi di dollari di incasso. Nel cast ritroviamo naturalmente un po' cresciuti Daniel Daniel Radcliffe (Harry), Emma Watson (Hermione) e Rupert Grint (Ron), i giovani attori che ci hanno accompagnato nel corso degli anni in questo fantastico viaggio partorito dalla geniale mente della scrittrice inglese J.K.Rowling.

Per sapere però come andranno a finire le avventure del celebre mago e dei suoi fedeli compagni bisognerà aspettare il 15 Luglio 2010, quando verrà proiettata la seconda e ultima parte di questa colossale opera cinematografica.

Accanto ad Harry Potter 7, in questo weekend sono usciti al cinema, "Un marito di troppo", una simpatica commedia con Uma Thurman, e l'inquietante "Saw 3d", l'ultimo capitolo horror della celebre saga dell'enigmista.

Harry Potter e i doni della morte 7 e A Natale mi sposo in vetta al Box Office
Harry Potter e i doni della morte 7 e A Natale mi sposo in vetta al Box Office
Harry Potter e i doni della morte 7: trama
Harry Potter e i doni della morte 7: trama
Harry Potter e i doni della morte 7: foto in anteprima
Harry Potter e i doni della morte 7: foto in anteprima
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni