25 Ottobre 2013
22:26

“Il Gattopardo” torna al cinema in versione restaurata

Il capolavoro di Luchino Visconti sta per tornare al cinema con scene inedite e un documentario che ci mostrerà le differenze tra il romanzo e la pellicola. Imperdibile.
A cura di Ciro Brandi

Da lunedì 28 ottobre, il capolavoro di Luchino Visconti, “Il Gattopardo” – tratto dal romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa – torna nelle sale cinematografiche dopo  50 anni dalla sua uscita, nel 1963, in versione totalmente restaurata dalla Cineteca di Bologna e dal laboratorio L’Immagine Ritrovata, in collaborazione con The Film Foundation di Martin Scorsese. Il film vinse la Palma d’Oro al 16° Festival di Cannes, un David di Donatello, tre Nastri D’Argento ed ottenne una nomination agli Oscar (per i Migliori costumi) e una al Golden Globe (per il Migliore attore debuttante Alain Delon) diventando, in brevissimo tempo, un successo mondiale. A programmarlo saranno 70 sale in tutta Italia, in collaborazione con Circuito Cinema.

La pellicola sarà arricchita da scene inedite e un bellissimo documentario, intitolato “I due Gattopardi”, incentrato sul confronto tra il romanzo e il film libro e film, ed è stato realizzato da Alberto Anile e Maria Gabriella Giannice. Si tratta di un’occasione davvero imperdibile per rivivere le emozioni e le atmosfere magiche del nostro “vero” cinema, con due protagonisti eccezionali e indimenticabili come Alain Delon e Claudia Cardinale. Prenotate subito il vostro biglietto.

Porco Rosso di Hayao Miyazaki compie trent'anni e torna al cinema in una duplice versione
Porco Rosso di Hayao Miyazaki compie trent'anni e torna al cinema in una duplice versione
Titanic torna nelle sale: la data di uscita del capolavoro di James Cameron con Leonardo DiCaprio
Titanic torna nelle sale: la data di uscita del capolavoro di James Cameron con Leonardo DiCaprio
"Lucignolo" torna su Italia 1 in versione social
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni