Tra i film più attesi dell'anno c'è, senza ombra di dubbio, il sequel della pellicola prodotta dalla Disney Pixar: Frozen 2-Il segreto di Arendelle. Il film, che nel suo primo capitolo del 2013 aveva registrato degli incassi strepitosi, arriverà nelle sale italiane a novembre, nel frattempo la nota casa di produzione cinematografica ha diffuso da qualche ora il secondo trailer italiano.

La trama di Frozen 2

Le avventure di Elsa, la principessa di ghiaccio, sua sorella Anna, Kristoff e il piccolo Olaf continuano alla scoperta di segreti e luoghi nascosti nel magico regno di Arendelle. Se nel primo film, la dolce e timida Elsa era stata costretta a reprimere i suoi poteri, pensando di arrecare danno a le persone a cui era più legata, in questo nuovo capitolo è più consapevole della sue capacità e, anzi, scoprirà di avere una forza ancor più grande di quella sfoggiata nei momenti difficoltà affrontati nello scorso episodio. Eppure, la curiosità e la necessità di scoprire da dove provengano questi poteri magici, spingerà Anna ed Elsa ad interrogare GranPapà, il re dei troll, affinché possa indicargli la strada da seguire per trovare le risposte che stanno cercando. Le due inseparabili e impavide sorelle si ritroveranno in una foresta incantata, avvolta da una fitta nebbia che l'aveva nascosta agli abitanti di Arendelle.

Elsa e Anna da principesse ad eroine

Le due principesse diventeranno delle vere e proprie eroine che, combattendo coloro che credono siano dei nemici, riusciranno a scoprire qualcosa in più sul loro passato, sui loro genitori e sulle origini del regno in cui vivono. Il trailer diffuso dalla Disney mostra alcune tappe del viaggio che Anna ed Elsa dovranno affrontare, dimostrando di essere sempre l'una il supporto dell'altra.

Le voci italiane del film

Come per la pellicola precedente anche in Frozen 2 a prestare le loro voci ai personaggi Disney, saranno grandi interpreti del cinema italiano: Elsa sarà interpretata da Serena Autieri, la scoppiettante Anna avrà la voce di Serena Rossi e il pupazzo Olaf, invece, con la sua vocina falsata e buffa, sarà interpretato da Enrico Brignano.