60 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Il piccolo Nemo torna nelle sale in 3D

Un Oscar nel 2004 e 880 milioni di dollari guadagnati in tutto il mondo. Con queste credenziali la Disney Pixar riporta nelle sale “Alla Ricerca di Nemo”, in versione 3D.
A cura di Ciro Brandi
60 CONDIVISIONI
Alla Ricerca di Nemo in 3D

Dopo “Il Re Leone”, “La Bella e La Bestia” e “Cenerentola”, la Disney riporta nelle sale, dopo nove anni dall’uscita, “Alla Ricerca di Nemo”, in versione 3D. il film d’animazione creato dai geniacci della Pixar, con protagonista il simpatico pesce pagliaccio, uscì nel 2003 e vinse il premio Oscar nel 2004 come miglior film d’animazione, arrivando a guadagnare quasi 880 milioni di dollari. Ancora oggi si trova al 23° posto nella lista dei maggiori incassi internazionali di sempre. La pellicola è ricca di riferimenti divertentissimi ad altri film di grandissimo successo come “Gli Incredibili”, “Toy Story” e perfino “Lo Squalo”, di Steven Spielberg, con omaggi nemmeno tanto velati.  La nuova versione 3D ci porterà nuovamente sott’acqua, con effetti ancora più straordinari e coinvolgenti. Non ci resta che aspettare il 25 ottobre.

La trama

Alla Ricerca di Nemo in 3D

Il piccolo Nemo è un pesce pagliaccio vispo, curioso e con una pinna più piccola dell’altra. Il simpatico pesciolino vive nella barriera corallina. Il papà Marlin è iperprotettivo e sempre preoccupato a difenderlo, dato che tempo prima, sua moglie Coral fu attaccata e divorata da un barracuda e Nemo fu il solo uovo che si salvò. Le preoccupazioni crescono quando inizia il primo giorno di scuola e il maestro Ray, una razza-manta, intende portare i suoi alunni ad esplorare l’oceano aperto. Nemo, dopo una sfuriata del padre, decide di sfidarne l’autorità e si spinge oltre la barriera, finendo per essere catturato da un sub. Da quel momento Marlin, accompagnato dalla pesciolina smemorata Dory, si mette alla ricerca disperata di suo figlio.

I personaggi

Alla ricerca di Nemo in 3D

I doppiatori originali dei personaggi principali sono: Alexander Gould (Nemo), Albert Brooks (Marlin), Ellen DeGeneres (Dory), Willem Dafoe (Branchia), Brad Garrett (Bombo), Allison Janney (Diva), Austin Pendleton (GluGlù), Stephen Root (BloBlò), Vicki Lewis (Deb e Flo), Joe Ranft (Jacques), Geoffrey Rush (Amilcare), Andrew Stanton (Scorza), Elizabeth Perkins (Coral), Bob Peterson (Maestro Ray), Barry Humphries (Bruto), Eric Bana (Randa), Bruce Spence (Fiocco) e Erik Per Sullivan (Varenne). Quelli italiani, per gli stessi personaggi, sono: Alex Polidori, Luca Zingaretti, Carla Signoris, NAgelo Nicotra, Massimo Corvo, Silvia Pepitoni, Danilo De Girolamo, Gerolamo Alchieri, Giò Giò Rapattoni, Jacques Peyrac, Pietro Ubaldi, Stefano Masciarelli, Roberta Pellini, Furio Pergolani, Marco Mete, Alessandro Rossi, Pasquale Anselmo, Luca Dal Fabbro, Erica Necci, Manuel Meli, Benedetta Manfredi e Mattia Nissolino.

60 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views