Dopo aver collaborato alla sceneggiatura di “Smetto quando voglio”, con Sydney Sibilia e diretto svariati cortometraggi, Valerio Attanasio fa il suo debutto alla regia con la divertente commedia “Il tuttofare”. Il protagonista è Sergio Castellitto nei panni dell’avvocato Salvatore “Toti” Bellastella. Sotto la sua direzione, lavora Antonio (Guglielmo Poggi), giovane tuttofare che riceverà dall’avvocato un’offerta imperdibile: un contratto da 10mila euro al mese.

C’è però una “piccola” clausola: il giovane dovrà sposare l’amante argentina di Bellastella per farle avere la cittadinanza. Attanasio si è occupato, naturalmente, della sceneggiatura mentre sono di Aldo De Scalzi e Pivio. Nel cast, oltre ai due protagonisti già citati, ci sono anche Elena Sofia Ricci e Clara Alonso. “Il tuttofare”, prodotto dalla Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli, sarà nei nostri cinema a partire dal prossimo 19 aprile.

La trama

Antonio Bonocore è praticante in legge che sogna un contratto nel prestigioso studio del suo mentore, il principe del foro Salvatore “Toti” Bellastella: professore di diritto penale, fine giurista, amante del mondo classico tanto, Bellastella è il non plus ultra tra gli avvocati italiani. Per lui Antonio fa tutto: assistente, portaborse, autista e perfino cuoco personale, a fronte soltanto di un misero rimborso spese. Il fatto è che lo studio è di proprietà di Titti, la moglie di Bellastella, un po’ tirata in fatto di soldi. Quando Antonio supera brillantemente l’esame di stato, sembra dischiudersi davanti a lui il promettente futuro tanto agognato: diventare socio dello studio con un compenso che supera ogni immaginazione, diecimila euro al mese. Eppure c’è ancora un piccolo favore personale da elargire al grande principe del foro: Antonio dovrà sposare Isabel, l’amante argentina di Toti per assicurarle la cittadinanza italiana. Perché esitare? In fondo, come lo rassicura Bellastella, si tratta solo di una firmetta in Comune…e così il ragazzo accetta, trovandosi veramente in un mare di guai.

Il cast

Gli attori che formano il cast sono: Sergio Castellitto (Salvatore “Toti” Bellastella”), Guglielmo Poggi (Antonio Bonocore), Elena Sofia Ricci (Titti),  Clara Alonso (Isabel), Alberto Di Stasio, Beatrice Schiros, Luca Avagliano e Daniele Monterosi.

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Guglielmo Poggi è figlio d’arte degli attori Paola Rinaldi e Pierfrancesco Poggi, con i quali ha girato il film “Il nostro ultimo”(2015), di Ludovico Di Martino. Con la Rinaldi ha lavorato anche nel corto teatrale “La scadenza” mentre il padre lo ha diretto, sempre a teatro, nell'atto unico “Coffee shop”. Entrambi i lavori sono stati scritti dallo stesso Guglielmo.

2. La bella Clara Alonso è diventata famosa in tutto il mondo per il ruolo di Angela Saramego nella serie cult Disney “Violetta”. Successivamente, ha anche vinto la prima edizione dello show “Dance Dance Dance”, in coppia col collega Diego Dominguez.

3. “Il tuttofare” è il 57esimo film della straordinaria carriera di Sergio Castellitto.