I demoni di “Insidious” tornano nelle sale e a popolare i nostri peggiori incubi. La saga horror iniziata da James Wan nel 2010 è arrivata al quarto atto, intitolato “Insidious: l’Ultima Chiave” e il regista, stavolta, è Adam Robitel. La pellicola è una sorta di altro prequel del fortunato franchise ed è Lig Whannell si è occupato della stesura della sceneggiatura, proprio come per gli altri tre film precedenti e nel cast ci saranno, tra gli altri, anche Lin Shaye, Javier Botet, Caitlin Gerard, Angus Sampson, Spencer Locke, Josh Stewart, Bruce Davison e Kirk Acevedo. “Insidious: l’Ultima Chiave” sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 18 gennaio 2018 e se già il trailer fa letteralmente gelare il sangue, allora prepariamoci a trascorrere notti insonni anche stavolta.

La trama

Le menti creative dietro il successo della trilogia di Insidious tornano con Insidious: L’ultima chiave e torna anche Lin Shaye nella parte della dottoressa Elise Rainier, la brillante parapsicologa che stavolta deve affrontare la sua ossessione più terribile, proprio all’interno della sua casa di famiglia.

Il cast

Il cast completo è composto da: Elise Rainier (Lin Shaye), Javier Botet (KeyFace), Josh Stewart, Kirk Acevedo, Bruce Davison, Spencer Locke, Leigh Whannell (Specs), Caitlin Gerard, Angus Sampson (Tucker), Hana Hayes (Elise da adolescente), Tessa Ferrer (Aubrey), Marcus Henderson (Detective Whitfield), Ava Kolker (Elise da piccola), Amanda Jaros (Mara Jennings) e Pierce Pope (Christian da piccolo).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. La giovanissima Ava Kolker, che interpreta il ruolo di Elise Rainier da piccola, è nota in USA per le serie tv “Girls Meets World” e “White Famous”.

2. I tre capitolo precedenti hanno incassato, complessivamente, circa 371 milioni di dollari in tutto il mondo.

3. Il demone principale del film, KeyFace, è interpretato da Javier Botet, noto per le serie tv “La peste” e “El fin de la comedia”, ma che vedremo anche nell’imminente “It”, nei panni di Hobo.