55 CONDIVISIONI

James Cameron sui sequel di “Avatar”: “Sarà una saga familiare come Il Padrino”

Il grande regista ha rivelato altri dettagli riguardo prossimi sequel di “Avatar”, che usciranno del dicembre 2016, 2017 e 2018. Scopriamo cosa ci aspetta.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ciro Brandi
55 CONDIVISIONI
Immagine

Poche ore fa, vi abbiamo detto che i tre sequel di “Avatar” saranno girati in Nuova Zelanda e che le riprese dureranno solo un anno – per tutto il 2014. Le uscite in sala saranno previste per il dicembre del 2016, 2017 e 2018. Proprio oggi però, il regista James Cameron ha rilasciato un’intervista all’Associated Press svelando altri dettagli delle attesissime pellicole:

Il primo “Avatar” era incentrato solo su Jake  – interpretato da Sam Worthington – e raccontava la sua storia, vista comunque dai suoi occhi. Invece, nei sequel amplieremo l’orizzonte e andremo avanti nella storia, racconteremo della famiglia che creerà a Pandora, la sua famiglia estesa. Per farvi un’idea, dovete pensare a una saga famgliare come "Il Padrino".

Un fattore molto importante dei prossimi tre film sarà l’oceano. Il regista, ha infatti tenuto a precisare che:

Ci sarà un bel po’ di scene ambientate sott’acqua. E’ sbagliato dire che tutto il secondo film si svolgerà nell’oceano, perchè ci saranno sia scene subacquee sia in superficie ed avranno a che fare con culture indigene oceaniche, che ritroveremo in tutti e tre i film. Pandora sarà una terra di fantasia che riempirà l’immaginario della gente per i prossimi decenni.

Che dire, dovremo attendere ancora un po’, ma con queste premesse, ne varrà sicuramente la pena.

55 CONDIVISIONI
I tre sequel di Avatar si gireranno in Nuova Zelanda: è ufficiale
I tre sequel di Avatar si gireranno in Nuova Zelanda: è ufficiale
James Cameron rilancia: “I sequel di Avatar non saranno due, ma tre”
James Cameron rilancia: “I sequel di Avatar non saranno due, ma tre”
La Costa Concordia come il Titanic, James Cameron: "Girerò un film"
La Costa Concordia come il Titanic, James Cameron: "Girerò un film"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views