Ai Golden Globe 2020 vince il romanticismo. Non sono mancati, infatti, episodi che hanno scaldato il cuore agli spettatori che seguivano l'evento da ogni parte del mondo. Non solo Tom Hanks si è commosso parlando della moglie Rita Wilson e dei suoi figli, ma l'attore Jason Momoa ha sfidato il gelo della notte per amore della moglie Lisa Bonet.

Il gesto romantico dell'attore de ‘Il trono di spade'

Jason Momoa e amatissimo per avere interpretato il ruolo di Khal Drogo nella serie di enorme successo ‘Il Trono di Spade'. Da questa notte, però, sarà amato un po' di più. L'attore si è presentato alla serata dei Golden Globe 2020, con addosso una giacca in velluto verde di Tom Ford. Con Zoe Kravitz, figlia di Lisa Bonet e Lenny Kravitz, è salito sul palco per annunciare la vincitrice nella categoria Migliore Attrice in una serie tv: il premio è stato assegnato a Olivia Colman per ‘The Crown'. A molti, però, non è sfuggito un dettaglio. Quando il quarantenne è stato di nuovo inquadrato in platea, aveva addosso solo una canottiera nera. Che fine aveva fatto la giacca? È bastato allargare l'inquadratura per scoprire che a indossarla era Lisa Bonet. L'attore, dato che la sua compagna aveva freddo, non ha esitato a darle la sua giacca, restando in canottiera.

Lisa Bonet e Jason Momoa insieme dal 2005

Per Jason Momoa poter vivere una storia d'amore con Lisa Bonet ha il sapore di un sogno realizzato. Sembra, infatti, che l'attore avesse un debole per l'attrice fin da ragazzino. Lisa Bonet è diventata popolare molto presto grazie alla partecipazione alla serie tv ‘I Robinson'. La relazione con Jason Momoa è iniziata nel 2005 e da allora non si sono più lasciati. Nel 2017 sono diventati marito e moglie. Dal loro amore sono nati due figli: Lola Iolani Momoa e Nakoa-Wolf Manakauapo Namakaeha Momoa. Come già precisato, Lisa Bonet ha un'altra figlia, Zoe, nata dal matrimonio con Lenny Kravitz.