La notte dei Golden Globe 2020 ha riservato grandi emozioni. Se Brad Pitt ha assicurato a Leonardo DiCaprio che se ci fosse stato lui al posto di Kate Winslet in Titanic lo avrebbe salvato, Tom Hanks si è commosso mentre riceveva il premio alla carriera. L'attore ha trattenuto a stento le lacrime mentre parlava dell'importante sostegno ricevuto dalla sua famiglia.

La dedica dell'attore alla sua famiglia

Tom Hanks, con la voce rotta dal pianto, ha rivolto una romantica dedica alla moglie Rita Wilson e ai suoi figli: "Sono un uomo fortunato con una famiglia come questa seduta in prima fila. Una moglie fantastica in tutti i sensi, che mi ha insegnato cos'è l'amore. Dei figli che sono più coraggiosi, forti e saggi del loro vecchio. Un amorevole gruppo che ha accettato che io fossi lontano per mesi e mesi e mesi". Poi si è schernito per la commozione dimostrata: "È l'influenza che mi fa reagire così. Giuro che non sono così emotivo a casa".

Tom Hanks è sposato con Rita Wilson

Tom Hanks si è sposato per la prima volta nel 1978. Con l'attrice Samantha Lewes ha avuto due figli: Colin ed Elizabeth. Il matrimonio è finito nel 1987. L'anno successivo, l'attore ha sposato Rita Wilson, la sua attuale moglie. Dal loro amore sono nati Chester e Truman Theodore. Nel 2015, l'attore ha rimarcato pubblicamente il coraggio della moglie, che ha affrontato a testa alta la diagnosi di un cancro al seno:

"Ora sappiamo che razza di inferno sia scoprire di avere quella malattia. Lo abbiamo scoperto all'improvviso e tutto il resto si è fermato perché l'unica cosa da fare era lasciar perdere tutto e prestare attenzione solo alle innumerevoli visite a cui occorre sottoporsi. Rita lo ha scoperto lo scorso dicembre. Ciò significa che lo scorso Natale e Capodanno sono stati molto diversi da quelli passati. Però eccoci qui un anno dopo e lei sembra esserne fuori. Io e Rita siamo stati fortunati, abbiamo potuto usufruire della migliore assistenza sanitaria del mondo. Ma, mentre tutto ciò accadeva, non potevo far altro che inchinarmi di fronte al suo coraggio".

La donna si è sottoposta a una doppia mastectomia ed è riuscita a sconfiggere il cancro.