Matthew Vaughn è il regista di “Kingsman: Il Cerchio d’Oro”, sequel di “Kingsman: Secret Service”, del 2014, che a fronte di un budget di 81 milioni di dollari, ne ha incassati 414 in tutto il mondo. Questo secondo capitolo è sempre basato sui fumetti di Millarworld, anche se non è tratto direttamente da un’opera di Mark Millar. Stavolta, i membri dell’agenzia di intelligence Kingsman si troveranno a fronteggiare una nuova sfida e per combattere il loro nuovo nemico, dovranno allearsi con un’organizzazione di spie alleata, basata negli Stati Uniti, chiamata Statesman. I protagonisti principali sono tutte star hollywoodiane amatissime: Colin Firth, Julianne Moore, Taron Egerton, Mark Strong, Channinhg Tatum, Halle Berry e Jeff Bridges, con un cameo d’eccezione del cantante Elton John. Vaughn ha scritto anche la sceneggiatura, con Jane Goldman e, a giudicare dalle prime scene mostrate nel trailer, il mix perfetto di adrenalina, azione e suspense sembra quasi triplicato rispetto al primo capitolo. Per vederlo nei nostri cinema dovremo aspettare ancora qualche mese, dato che 20th Century Fox lo distribuirà a partire dal prossimo 12 ottobre.

La trama

Nel primo capitolo, abbiamo conosciuto Kingsman, l’agenzia di intelligence internazionale e indipendente, ai massimi livelli di discrezione, il cui obiettivo primario è garantire la sicurezza nel mondo. Ora, gli eroi dell’agenzia si trovano a dover fronteggiare una nuova sfida. Quando il loro quartier generale viene distrutto e il mondo è tenuto in ostaggio, la loro missione li porta a scoprire un’organizzazione di spie alleata, basata negli Stati Uniti, chiamata Statesman, nata ancor prima. In una nuova avventura che testerà la forza e l’arguzia degli agenti ai limiti estremi, queste due organizzazioni d’elite si uniranno per combattere contro il nemico comune per salvare il mondo… una cosa che ormai sta diventando un’abitudine per Eggsy.

Il cast

Gli attori che formano il cast sono: Colin Firth (Harry Hart), Julianne Moore (Poppy), Taron Egerton (Gary "Eggsy" Unwin / Galahad), Mark Strong (Merlino), Halle Berry (Ginger), Elton John, Channing Tatum (Tequila), Jeff Bridges (Champagne), Pedro Pascal (Jack Daniels), Sophie Cookson (Roxanne "Roxy" Morton / Lancillotto), Edward Holcroft (Charles "Charlie" Hesketh), Samantha Womack (Michelle Unwin), Vinnie Jones, Michael Gambon (Artù), Matt Letscher, Poppy Delevingne (Clara Von Gluckfberg).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Nel film ci sono ben 5 premi Oscar: Julianne Moore, Halle Berry, Jeff Bridges, Colin Firth e Elton John.

2. Tutti i membri dell’organizzazione Statesman hanno nomi di bevande alcoliche.

3. Le riprese principali del film si sono tenute a Birmingham, dal 15 maggio al 13 settembre 2016.