8 Novembre 2016
20:28

“Knight of Cups”: il film di Terrence Malick finalmente al cinema

Il settimo film del meticoloso regista racconta la storia Rick (Christian Bale), uno scrittore drogato di successo che cercherà, in tutti i modi, di uscire dal mondo di disillusione in cui sembra ingabbiato. Le pellicola arriva, finalmente, nelle sale dopo essere stata presentata al Festival di Berlino 2015.
A cura di Ciro Brandi

Finalmente, ci siamo. “Knight of Cups”, il film drammatico del meticoloso e geniale Terrence Malick, con un cast da far rabbrividire, sta per sbarcare nelle nostre sale. Presentato, in concorso, al Festival di Berlino del 2015, e rimasto in stand-by, probabilmente per problemi legati alla distribuzione italiana, il settimo film del pluripremiato regista racconta la storia di Rick (Christian Bale), uno scrittore drogato di successo che cercherà, in tutti i modi, di uscire dal mondo di disillusione in cui sembra ingabbiato. Malick ha scritto anche la sceneggiatura mentre le musiche sono state curate da Hanan Townshend e la fotografia da Emmanuel Lubezki. Con  Bale, nel cast, ci sono, tra gli altri, Cate Blanchett, Natalie Portman, Antonio Banderas e Brian Dennehy. “Knight of Cups” sarà nelle nostre sale a partire dal 9 novembre. Estimatori avvisati.

La trama

Rick è uno scrittore drogato di successo, ma allo stesso tempo, è consapevole e si dispera per la vacuità della sua esistenza. Come la carta dei tarocchi che dà il titolo al film, Rick si annoia facilmente, e ha bisogno di nuovi stimoli dall’esterno. Vive un rapporto difficile col fratello e col padre e 6 storie con altrettante donne, tutte diverse tra loro, per riuscire a capire come rompere la gabbia di disillusione in cui si è cacciato. Quale strada sceglierà Rick? Nella città degli angeli e nel deserto che la circonda, riuscirà a trovare la sua strada?

Il cast

Gli incredibili attori che formano il cast sono: Christian Bale (Rick), Cate Blanchett (Nancy), Natalie Portman (Elizabeth), Brian Dennehy (Joseph), Antonio Banderas (Tonio), Wes Bentley (Barry), Isabel Lucas (Isabel), Teresa Palmer (Karen), Imogen Poots (Della), Armin Mueller-Stahl (Fr. Zeitlinger), Freida Pinto (Helen), Cherry Jones (Ruth), Nick Offerman (Scott), Dane DeHaan (Paul), Thomas Lennon (Tom), Joel Kinnaman (Errol), Jason Clarke (Johnny), Katia Winter: (Katia), Nicky Whelan (Nicky), Shea Whigham (Jim), Ryan O'Neal (Ryan), Joe Manganiello (Joe), Michael Wincott (Herb) e Kevin Corrigan (Gus).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il titolo “Knight of Cups” rimanda alla carta dei tarocchi, il Cavaliere di Coppe, raffigurante un romantico avventuriero guidato dalle sue emozioni, proprio come l’indole del protagonista.

2. A parte i monologhi, nessuno degli attori ha ricevuto la sceneggiatura, prima o durante le riprese, ma soltanto delle indicazioni da Malick su che scena si stava per girare ed il personaggio da interpretare. In questo modo, gran parte del cast non ha saputo di cosa parlasse il film fino alla sua anteprima pubblica.

3. Per prepararsi al ruolo, Christian Bale ha letto il romanzo di Walker Percy, “The Moviegoer”, come suggeritogli da Malick.

4. Molte volte, Malick ha fatto entrare in scena un attore, all'insaputa degli altri che stavano recitando, costringendoli ad improvvisare.

5. Il narratore nella versione originale è Ben Kingsley.

CineMust – I film da non perdere in uscita dal 9 novembre
CineMust – I film da non perdere in uscita dal 9 novembre
Tom Cruise vendica il cinema:
Tom Cruise vendica il cinema: "Faccio film per il grande schermo, non per lo streaming"
“Free State of Jones”: McConaughey è il contadino ribelle Newt Knight
“Free State of Jones”: McConaughey è il contadino ribelle Newt Knight
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni