La figlia del compianto attore Paul Walker è cresciuta. Meadow Walker ha celebrato il suo ventesimo compleanno, proprio pochi giorni prima di un importante anniversario che riguarda l'amato genitore: il 30 novembre ricorreranno esattamente cinque anni dalla tragica morte dell'attore, deceduto in un incidente stradale a soli 40 anni.

Oggi Meadow Walker fa la modella

Come mostra una foto social, Meadow, che ha compiuto 20 anni il 5 novembre, ha festeggiato con tanto di torta di compleanno. Bellissima, solitamente molto discreta e non particolarmente attiva su Instagram (dove pubblica per lo più commossi tributi al padre), oggi la figlia del divo di Fast & Furious lavora come modella e sembra aver ereditato il fascino di papà. Dopo la scomparsa di Walker, è stata cresciuta dalla madre Rebecca Soteros. Si parla di lei nel documentario "I Am Paul Walker" uscito ad agosto 2018, nel quale la famiglia dell'attore ha rivelato quanto amasse fare il papà: "Era così orgoglioso di lei", ha dichiarato il fratello di Walker, Cody.

La morte di Walker nel 2013

Walker è morto nel 2013 a Santa Clarita (contea di Los Angeles) in un grave incidente automobilistico. Al volante c'era l'amico Roger Rodas, anche lui è deceduto. In seguito, la famiglia di Walker ha intentato una causa legale alla Porsche, sostenendo come il modello Carrera GT su cui viaggiavano le due vittime sarebbe stato privo di sistemi di sicurezza adeguati. L'azienda automobilistica e Meadow Walker hanno raggiunto un accordo economico la cui entità resta ignota. Walker stava completamento le riprese di Fast & Furious 7, in cui è stato sostituito dai fratelli Caleb e Cody in alcune scene. Meadow lo vide per l'ultima volta poco prima dell'incidente, a una colazione insieme, in cui padre e figlia avevano programmato di decorare quella sera il loro albero di Natale.