21 Maggio 2013
10:06

La Grande Bellezza, la critica applaude Sorrentino e Servillo

Il film di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo e Carlo Verdone, applaudito dalla stampa internazionale dopo la proiezione in anteprima: “Dopo la Roma di Fellini, ecco la Roma di Sorrentino”.
Il film di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo e Carlo Verdone, applaudito dalla stampa internazionale dopo la proiezione in anteprima: "Dopo la Roma di Fellini, ecco la Roma di Sorrentino".

Tutti in piedi per La grande bellezza di Paolo Sorrentino, film tra i più attesi al Festival di Cannes. Una proiezione per la stampa internazionale che, all'uscita dalla sala del Debussy, hanno apprezzato. Un critico belga azzarda un paragone: "Dopo la Roma di Fellini, ecco la Roma di Sorrentino. Belle le immagini, le musiche, il racconto della vacuità di uno stile di vita". Un parere contrapposto: "Una copia meno riuscita di Fellini", mentre c'è chi rivela: "E' girato benissimo, mi ha lasciato un grande senso di tristezza".

Oggi il red carpet. Paolo Sorrentino è già a Cannes, con lui anche tutto il cast pronto a sfilare per la giornata dedicata alla proiezione per il pubblico: Toni Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso, Iaia Forte, Pamela Villoresi, Galatea Ranzi, Roberto Herlitzka, Isabella Ferrari e Serena Grandi. Il film esce nelle sale italiane il prossimo 23 maggio, distribuito da Medusa Film e in Francia, in contemporanea, da Babe Films. Ideato e scritto dallo stesso regista, in collaborazione con Umberto Contarello (già co-sceneggiatore di This must be the place), in questi giorni il film sta cercando la distribuzione negli Usa, grazie al Marché du film di Cannes.

"La Grande Bellezza", la Roma decadente di Paolo Sorrentino
“La Grande Bellezza” in Concorso a Cannes 2013, il commento di Sorrentino
“La Grande Bellezza” in Concorso a Cannes 2013, il commento di Sorrentino
Toni Servillo e Paolo Sorrentino presentano a Napoli
Toni Servillo e Paolo Sorrentino presentano a Napoli "La grande bellezza"
5.516 di Peppe Pace
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni