Peter Berg è il regista e lo sceneggiatore di questo avvincente action-thriller che racconta la vera storia di eroismo e resistenza di quattro Navy Seal che, mandati in missione segreta per neutralizzare una cellula di al-Qaeda, cadono in un'imboscata nemica tra le montagne dell'Afghanistan. “Lone Survivor” è l’adattamento cinematografico del romanzo autobiografico “Lone Survivor: The Eyewitness Account of Operation Redwing and the Lost Heroes of Seal Team 10”, scritto da Marcus Luttrell, ex-Navy Seal in missione in Afghanistan, che nel film è interpretato da Mark Wahlberg. L'attore ha rischiato persino la vita, in una scena di un'esplosione, infatti le riprese si sono fermate per un bel po'. Il film è candidato anche a due Oscar per il Miglior sonoro e il Miglior montaggio sonoro. In Italia arriverà il 20 febbraio.

La trama

28 giugno 2005. Quattro membri dei Navy Seal vengono coinvolti nell'operazione denominata "Red Wing". La loro missione è quella di uccidere il leader talebano Ahmad Shah. Gli uomini, però, sono rapidamente scoperti e messi sotto attacco da parte del nemico. Il destino e la fortuna sembrano non essere dalla loro parte e, purtroppo solo Marcus Luttrell riuscirà a sopravvivere e a sfuggire alla cattura, potendo così raccontare la loro storia.

Il cast

Gli attori che formano il cast sono: Mark Wahlberg (Marcus Luttrell), Taylor Kitsch (Michael “Mike” Murphy), Emile Hirsch (Danny Dietz), Ben Foster (Matt “Axe” Axelson), Eric Bana (Erik Kristensen), Alexander Ludwig (Shane Patton), Yousuf Azami (Shah), Ali Suliman (Gulab), Jerry Ferrara (Sergente Hasslert), Scott Elrod (Peter Musselman), Rohan Chand (il figlio di Gulab), Sammy Sheik (Taraq), Dan Bilzerian (Dan Healy), Josh Berry (Taylor).