Garth Davis, dopo il bellissimo “Lion – La strada verso casa”, firma il suo secondo film da regista, "Maria Maddalena", kolossal religioso con protagonisti due grandissime star di Hollywood: Rooney Mara e Joaquin Phoenix. La pellicola, scritta da Helen Edmundson e Philippa Goslett, racconta la storia di Gesù di Nazareth (Phoenix), ma stavolta dal punto di vista di Maria Maddalena (Mara), una delle figure spirituali più enigmatiche, controverse e incomprese di sempre che, nel film, verrà rappresentata come una donna alla ricerca di una nuova vita, che andrà contro la sua stessa famiglia per seguire il movimento carismatico di Gesù, arrivando fino a Gerusalemme. Nel cast, oltre alle due stelle protagoniste, ci sono altri grandissimi attori come Chiwetel Ejiofor, Tahar Rahim, Ryan Corr, Hadas Yaron, Lubna Azabal, Shira Haas e Denis Ménochet. La fotografia è di Greog Fraser mentre le scenografie sono state create da Fiona Crombie e i costumi dalla bravissima Jacqueline Duran. “Maria Maddalena” sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 15 marzo. Non perdetelo.

La trama

Il film è un ritratto autentico e umano di una delle più enigmatiche e incomprese figure spirituali della storia. Il film biblico racconta la storia di Maria, una giovane donna in cerca di una nuova vita. Forzata dalla società gerarchica del suo tempo, Maria sfida la sua famiglia per unirsi ad un nuovo movimento sociale guidato dal carismatico Gesù di Nazareth. Trova presto un posto per sé nel movimento e nel cuore di un viaggio che la porterà a Gerusalemme.

Il cast

Gli attori che formano il cast sono: Rooney Mara (Maria Maddalena), Joaquin Phoenix (Gesù di Nazareth), Chiwetel Ejiofor (Pietro), Tahar Rahim (Giuda), Ryan Corr (Giuseppe), Hadas Yaron (Sara), Lubna Azabal, Sarah-Sofie Boussnina, Shira Haas (Leah), Denis Ménochet (Daniele), Jacopo Olmo Antinori e Francesco Scianna.

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il set del film è stato galeotto per Rooney Mara e Joaquin Phoenix che hanno iniziato a frequentarsi proprio durante le riprese. I due hanno già lavorato assieme nel bellissimo “Her”(2013), in cui erano marito e moglie.

2. Jóhann Jóhannsson ha composto le musiche del film, con Hildur Guðnadóttir, ma putroppo per il celebre compositore si è trattato dell’ultima colonna sonora. Infatti, Jóhannsson si è spento lo scorso 9 febbraio, a soli 49 anni. Il corpo è stato ritrovato nella sua casa di Berlino.

3. La pellicola è stata girata Matera, nella vicina Gravina in Puglia e a Crispiano (TA), ma anche a Napoli (Castel Sant'Elmo, Galleria Borbonica e a Piazza del Plebiscito). Alcune scene, inoltre, sono state girate in Sicilia, Spagna e Malta.