20 Settembre 2013
20:30

“Metallica: Through the Never”, il surreale viaggio di Trip sulle note della band

Trip, un giovane ragazzo, è inviato in missione durante uno spettacolo della famosa band statunitense, alla ricerca di un misterioso oggetto. E’ il pretesto che da vita a questo emozionante film-concerto.
A cura di Ciro Brandi

L’amatissima band statunitense – che finora ha venduto 110 milioni di dischi – ha dato vita ad un particolarissimo film-concerto, diretto dal regista Nimròd Antal e presentato in anteprima mondiale al recente Toronto Film Festival. Il titolo si rifà al brano “Through the Never”, presente nell’album “Metallica” del 1991 e segue il viaggio di Trip (Dane DeHaan) un giovane ragazzo mandato in missione dal proprio capo (Mackenzie Gray), durante il concerto della band, a recuperare un oggetto misterioso che un camion sta trasportando per lo spettacolo. La sua avventura, apparentemente semplice, diventa un viaggio assolutamente surreale. Il tutto sarà accompagnato dalla colonna sonora  composta da sedici brani dei Metallica, tratti dai due concerti ad Edmonton, tenuti ad agosto 2012. Nel film, quindi, vedremo – oltrei ai due attori, tutti i componenti della band – James Hetfield, Lars Ulrich, Kirk Hammett e Robert Trujillo – alle prese con questa sorta di Best of sottoforma di lungometraggio, che farà la felicità dei loro fan. La pellicola esce il 29 ottobre nelle sale italiane.

"Metallica Through the Never" il tributo apocalittico alla band di Heatfield & Co
"Metallica Through the Never" il tributo apocalittico alla band di Heatfield & Co
Partorisce al concerto dei Metallica in Brasile: "Mio figlio è nato sulle note di Enter Sandman"
Partorisce al concerto dei Metallica in Brasile: "Mio figlio è nato sulle note di Enter Sandman"
The Band, Carlo Conti: "Non si vince nulla, non ci sono soldi o contratti"
The Band, Carlo Conti: "Non si vince nulla, non ci sono soldi o contratti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni