27 Giugno 2015
19:27

Noi e la Giulia commedia dell’anno ai Nastri d’Argento 2015

Premiato ai Nastri d’Argento anche per il Miglior Attore non Protagonista Claudio Amendola, il film con Luca Argentero, Carlo Buccirosso e Stefano Fresi è Commedia dell’Anno e conferma il talento di Edoardo Leo alla regia.
A cura di A. P.

Il film diretto da Edoardo Leo "Noi e la Giulia" si è aggiudicato il Nastro d'Argento 2015 come Miglior Commedia dell'anno. Si è trattato del ritorno in cabina di regia dell'attore romano, che negli ultimi anni ha acquisito sempre più autorevolezza e stima da parte di addetti ai lavori e pubblico in sala. Il film è tratto dal romanzo "Giulia 1300 e altri miracoli" di Fabio Bartolomei ed è stato girato tra Roma e la Basilicata e prodotta da Fulvio e Federica Lucisano per IIF – Italian International Film con Warner Bros Entertaiment Italia. uscito lo scorso gennaio. La pellicola ha avuto un riconoscimento importante da parte del pubblico, oltre che dalla critica e questo premio, in effetti, è solo testimonianza di questo riconoscimento. Affiancato al premio per la Miglior Commedia, è giunto anche un riconoscimento personale per uno degli interpreti, ovvero Claudio Amendola, al quale è arrivato il riconoscimento come Miglior Attore non protagonista. Come noto, alla manifestazione dei Nastri d'Argento 2015 hanno dettato legge le pellicole di Paolo Sorrentino "Youth – La Giovinezza", che ha ottenuto sette premi tra cui quello per la Miglior Regia, e "Anime Nere" di Munzi, che aveva già trionfato ai David di Donatello, conquistando 9 statuette.

La trama del film e il cast

Il plot del film è semplice, e tuttavia fortemente ad effetto, in uno stile piuttosto classico inerente la commedia italiana recente: uomini insoddisfatti che hanno in comune la voglia di cambiare vita e un annuncio molto invitante su un giornale che li spinge alla fuga dalla città e dalle proprie vite, per aprire un agriturismo nella campagna di Matera, tra mille ostacoli, compresa l'interferenza della camorra. Cast eccezionale, location stupende e dialoghi al fulmicotone, porteranno sicuramente il film in testa al box office. La pellicola sarà nelle nostre sale a partire dal 19 febbraio. Il cast completo è composto da: Edoardo Leo (Fausto), Claudio Amendola (Sergio), Luca Argentero (Diego), Anna Foglietta (Elisa), Carlo Buccirosso (Vito il camorrista), Federico Torre (Il Maresciallo) e Stefano Fresi (Claudio).

Nastri  d’Argento 2022: il film dell'anno è
Nastri d’Argento 2022: il film dell'anno è "Marx può aspettare" di Marco Bellocchio
Nastro Rosa 2015 della Lilt con Anna Tatangelo
Nastro Rosa 2015 della Lilt con Anna Tatangelo
308.163 di Spettacolo Fanpage
Laura Morante riceve il Nastro d'argento speciale:
Laura Morante riceve il Nastro d'argento speciale: "Al talento di un'artista internazionale"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni