17 Maggio 2013
20:44

“Nymphomaniac”: la prima foto del cast piena di doppi sensi sessuali

Oggi è stata rilasciata un’altra immagine dell’atteso film di Lars Von Trier a tinte porno che mostra tutti gli attori del cast intenti a mimare azioni erotiche, mascherati da gesto consueti e quotidiani. La curiosità ci ucciderà.
A cura di Ciro Brandi

Tempo fa vi abbiamo fatto vedere la prima foto tratta dal set di “Nymphomaniac”, film a tinte porno di Lars Von Trier, che ritraeva l’attrice Charlotte Gainsbourg occupata in un ménage a trois. Oggi, invece, è stata rilasciata un’altra immagine piena di doppi sensi sempre riferiti al sesso. Approfittando del clamore suscitato dal Festival di Cannes 2013 – dal quale il regista fu espulso, nel 2011, per alcune dichiarazioni definite antisemite – la Zentropa Entertainment e la Nordisk Film hanno annunciato la data d’uscita del film, il 25 dicembre 2013, dando in pasto ai media l’immagine di cui vi parlavamo. In questa sorta di collage ci sono tutti i protagonisti: Charlotte Gainsbourg, Stacey Martin, Stellan Skarsgard, Jamie Bell, Christian Slater, Willem Dafoe, Uma Thurman, Connie Nielsen e Udo Kier, oltre allo stesso Von Trier. Tutti i componenti sono intenti a mimare azioni erotiche: il regista ha una macchina fotografica in mano e la bocca tappata col nastro adesivo; Connie Nielsen pulisce il pantalone di Willem Dafoe; Christian Slater è in ginocchio davanti a Charlotte Rampling (che è a gambe aperte) e spreme una spugna da cui esce della schiuma, e così via.

Sicuramente tutto ciò ha suscitato ancora più curiosità verso il progetto, anche se non è stata ancora rilasciato alcun trailer e un'altra immagine, messa online pochi giorni fa, era solo una scarna locandina con due parentesi nere, che formavano un velato riferimento ai genitali femminili, con la scritta "Forget about love" ("Dimenticatevi dell'amore"). Per quanto riguarda la trama, invece, sappiamo che “Nymphomaniac” racconta la storia poetica e selvaggia del viaggio erotico di una donna dalla sua nascita fino ai 50 anni, narrata dalla protagonista, la ninfomane Joe. Una sera d'inverno l'anziano scapolo Seligman trova Joe in un vicolo, è picchiata a sangue. La porta a casa sua  e cerca di curarla, chiedendole informazioni sulla sua vita. Ascolta così la storia della sua complicata e lussuriosa vita (divisa in otto capitoli), ricca di coincidenze e collegamenti. Quasi sicuramente, il film sarà presenta anche al prossimo Festival di Venezia e successivamente a Toronto, ma noi dovremo attendere fino a Natale, data emblematica, dal momento che proprio il regista ha asserito che la religione è il tema chiave del film legata alla repressione sessuale della Chiesa cattolica e l’apertura della tradizione greco-ortodossa.

Captain America 2, la prima immagine dal set e il cast completo
Captain America 2, la prima immagine dal set e il cast completo
"Bocciofili", il nuovo video di Dargen D'Amico con Fedez e Mistico
La prima foto di Noé Roberto, secondogenito di Luca Argentero e Cristina Marino
La prima foto di Noé Roberto, secondogenito di Luca Argentero e Cristina Marino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni