Mamma, che cast per il nuovo film di Quentin Tarantino! "Once Upon a Time in Hollywood" è ormai pronto a partire con le riprese che inizieranno a breve. Nel super cast, con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie, già annunciati protagonisti, ci saranno anche Burt Reynolds, Michael Madsen e Tim Roth. Confermati anche Timothy Olyphant ("Santa Clarita Diet") e Kurt Russell. Oggi sono i nuovi nomi anticipati da "Deadline" a far sobbalzare i cinefili dalle poltrone.

Luke Perry, Damian Lewis, Dakota Fanning: i nomi nuovi

Quello più roboante è di certo il nome di Luke Perry. L'attore, storico interprete del tenebroso Dylan nella serie cult anni '90 "Beverly Hills 90210", sarà Scotty Lancer, il personaggio della serie western "Lancer". Arruolati anche Damian Lewis, il Brody di "Homeland", per interpretare Steve McQueen e Dakota Fanning che interpreterà Squeaky Fromme, la folle seguace di Charles Manson che cercò di assassinare il presidente Gerald Gord. Emile Hirsch, l'attore protagonista di "Into the wild", sarà Jay Sebring, il parrucchiere delle star nonché uno dei tre amici di Sharon Tate che perse la vita nell'omicidio di Cielo Drive per mano della setta di Manson.

La trama di Once Upon a Time in Hollywood

Los Angeles, 1969. L'attore Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), dopo il successo in televisione con una serie western, vuole provare a sfondare al cinema e lo farà con il suo stuntman, Cliff Booth (Brad Pitt). Mentre Hollywood però cambia nei volti e nei linguaggi, un drammatico evento fa da sfondo alla loro personalissima avventura: l'omicidio di Sharon Tate e di quattro suoi amici nella villa di Cielo Drive per mano della setta di Charles Manson.

Once Upon a Time in Hollywood, la data d'uscita

La data d'uscita del film è prevista per il 9 agosto 2019, nel cinquantesimo anniversario della morte di Sharon Tate, uccisa il 9 agosto 1969. Girato con un budget di circa 100 milioni di dollari, passato nelle mani della Sony/Columbia Pictures dopo che la The Weinstein Company è stata esclusa per lo scandalo che ha coinvolto Harvey Weinstein.