Saranno 14 i film italiani che concorreranno alle selezioni per individuare il candidato italiano per l’assegnazione del premio “Miglior film straniero” nell’ambito degli Oscar 2018. L’ANICA, Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, ha rilasciato la lista dei film italiani iscritti ala selezione in vista dell’assegnazione dell’ambita statuina. Si tratta di 14 pellicole distribuite sul territorio nazionale tra il 1 ottobre 2016 e il 30 settembre 2017. Di seguito la lista, in ordine alfabetico:

  • A CIAMBRA di Jonas Ash Carpignano
  • CUORI PURI di Roberto De Paolis
  • L’EQUILIBRIO di Vincenzo Marra
  • UNA FAMIGLIA di Sebastiano Riso
  • FORTUNATA di Sergio Castellitto
  • GATTA CENERENTOLA di Alessandro Rak – Ivan Cappiello – Marino Guarnieri – Dario Sansone
  • HO AMICI IN PARADISO di Fabrizio Maria Cortese
  • L’ORA LEGALE di Salvatore Ficarra e Valentino Picone
  • L’ORDINE DELLE COSE di Andrea Segre
  • SICILIAN GHOST STORY di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia
  • LA STOFFA DEI SOGNI di Gianfranco Cabiddu
  • LA TENEREZZA di Gianni Amelio
  • TUTTO QUELLO CHE VUOI di Francesco Bruni
  • LA VITA IN COMUNE di Edoardo Winspeare

La decisione prevista per il 26 settembre

La commissione che dovrà designare il candidato italiano – istituita presso l’ANICA su richiesta dell’Academy Award – si riunirà il prossimo 26 settembre per decretare il titolo italiano che concorrerà all’assegnazione del premio.

La data della cerimonia degli Oscar 2018

La novantesima Notte degli Oscar è prevista per domenica 4 marzo 2018, data in cui saranno assegnati i premi più ambiti all’interno del panorama cinematografico mondiale. Gli organizzatori hanno stabilito la data – leggermente posticipata rispetto a come avviene tradizionalmente – per evitare sovrapposizioni con le Olimpiadi Invernali di PyeongChang. Non cambia la location, che resta il prestigioso Dolby Theatre di Hollywood.

La grande bellezza vinse il premio nel 2014

Negli ultimi anni, è stato il regista Paolo Sorrentino a riportare in Italia l’Oscar. Era il 2014 e ad aggiudicarsi il premio fu La grande bellezza. All’epoca, erano 15 anni che il premio mancava dall’Italia. Prima di Sorrentino, a vincere era stato Roberto Benigni nel 1999 con La vita è bella.