Pazze di me

Fausto Brizzi torna nelle sale con questa divertente commedia che farà divertire grandi e piccoli. “Pazze di me” ha come protagonista Francesco Mandelli, reduce dal successo de “I 2 soliti idioti”. Il registro è molto meno sboccato e scorretto, e l’argomento, come in tutti i film di Brizzi, è molto semplice: una storia d’amore che sarà tormentata dalle stesse parenti del giovane protagonista, e che daranno vita a siparietti e situazioni davvero imbarazzanti. La colonna sonora è stata affidata ad Arisa con lo splendido pezzo “Meraviglioso amore mio” e dalla sceneggiatura del film è stato tratto anche un romanzo dal titolo  omonimo, scritto da Federica Bosco.

La trama

Pazze di me

Andrea ha la sfortuna di essere  l’unico maschio in una  famiglia composta da tutte donne tutta, incluso il cane. Il giovane ha finalmente incontrato Giulia, una ragazza che ama con tutto se stessa, anche se sa che nessuna delle precedenti fidanzate è mai sopravvissuta  all’incontro con le invadenti donne della sua famiglia. A mali estremi, estremi rimedi:  Andrea decide che per evitare a priori l’impatto con le arpie, l’unica scorciatoia è quella di spacciarsi per  orfano. Ovviamente la bugia dura poco e le situazioni imbarazzanti si sprecheranno.

Il cast

Mandelli e Brizzi

Andrea/Francesco Mandelli sarà insidiato da: Valeria Bilello (Giulia), Claudia Zanella (Veronica), Loretta Goggi (mamma Vittoria), Marina Rocco (Federica), Flavio Insinna (il padre), Paola Minaccioni (Bogdana), Lucia Poli (nonna Matilde) e Chiara Francini (Beatrice), Maurizio Micheli (Marcello), Gioele Dix (Riccardo), Margherita Vicario (Roberta), Alessandro Tiberi (Maurizio), Pif (Ludovico il filosofo) e Edy Angelillo (Maria Paola).