9 Aprile 2013
21:34

Robert De Niro e Edgar Ramirez protagonisti del biopic sul pugile Durán

I due attori gireranno la biografia del pugile Roberto Durán, detto Mani di Pietra, andando così a sostituire Gael Garcia Bernal e Al Pacino, scelti inizialmente come protagonisti. Ma chi di voi ricorda l’incredibile match “No Mas”?
A cura di Ciro Brandi
Rob De Niro e Ramirez

Robert De Niro e Edgar Ramirez (“Zero Dark Thirty”) saranno diretti da Jonathan Jakubowicz nel biopic dedicato al boxeur  Roberto Durán, nato a Panama nel 1951, detto “Manos de Piedra” (Mani di Pietra). La pellicola – stando alle notizie riportate dal sito Collider – sarà intitolata, appunto, “Hands of Stone” e quindi vedrà De Niro tornare sul ring dopo essere stato ingaggiato per “Grudge Match”, in coppia con Sylvester Stallone. In realtà, il film è il lavorazione da anni ma solo da pochi giorni è entrato in produzione, anche perché inizialmente, come protagonisti erano stati scelti Gael Garcia Bernal, nel ruolo del pugile, e Al Pacino in quello del suo allenatore Ray Arcel, sostituiti quindi da De Niro e Ramirez. Il film racconterà la vita sportiva di Durán e in particolare si focalizzerà sul leggendario match No Mas contro Sugar Ray Leonard, tenutosi il 25 novembre 1980 al Louisiana Superdome di New Orleans. Durante l’incontro, precisamente all’ottavo round, Durán voltò improvvisamente le spalle al suo avversario pronunciando la frase “No màs”, che significa “Mai più” in spagnolo: a quel punto l’arbitro interpretò quelle parole come un ritiro, dando la vittoria per ko tecnico a Leonard, anche se Durán negò di averle dette. Da quel momento in poi il pugile fu odiato dai suoi connazionali e lo è stato per anni. Le riprese di “Hands of Stone” inizieranno a settembre proprio a Panama e l’uscita è prevista per l’estate 2014.

Robert De Niro nel monologo finale di Toro scatenato
Robert De Niro nel monologo finale di Toro scatenato
2.097 di AndreaParrella87
Robert De Niro, Taxi Driver:
Robert De Niro, Taxi Driver: "Ma dici a me?"
5.443 di AndreaParrella87
“Cose nostre – Malavita”, Luc Besson dirige il pentito Robert De Niro
“Cose nostre – Malavita”, Luc Besson dirige il pentito Robert De Niro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni