Nella lunga serie di film del passato che tornano sotto forma di remake o sequel, ecco che si inserisce anche uno dei cult più amati degli anni 80 e 90: la saga comica di Scuola di polizia, enorme successo in sala con diversi capitoli usciti tra il 1984 e il 1994. Per il momento non arriva nessun annuncio ufficiale da parte di Warner Bros., la società che distribuì le pellicole, ma a svelare lo scoop è stato l'attore Steve Guttenberg, che nei primi quattro film del franchise interpretava Carey Mahoney.

La rivelazione di Guttenberg

Tutto è nato da un tweet postato da Guttenberg, che lo mostra a Londra davanti a una delle celebri cabine telefoniche rosse. Un fan, nei commenti, ha provato a stuzzicarlo: "Ti prego, dimmi che stai girando un nuovo film su Scuola di Polizia a Londra!!!!". A quel punto l'attore ha ammesso: "Il prossimo Scuola di polizia sta arrivando. Ancora nessun dettaglio, ma è in un pacco regalo già confezionato!". Per il momento ulteriori particolari restano top secret.

Scuola di polizia, la saga

Spassosa e cult, la saga di Scuola di Polizia racconta le disavventure di un gruppo di bizzarri cadetti dell'accademia lungo ben 7 film: Scuola di polizia (1984), Scuola di polizia 2 – Prima missione (1985), Scuola di polizia 3 – Tutto da rifare (1986), Scuola di polizia 4 – Cittadini in… guardia (1987), Scuola di polizia 5 – Destinazione Miami (1988), Scuola di polizia 6 – La città è assediata (1989), Scuola di polizia – Missione a Mosca. Tra gli interpreti, c'era anche Kim Cattrall, che molti anni dopo avrebbe interpretato Samantha in Sex and the City, mentre resta assolutamente mitica la colonna sonora di Robert Folk. Il successo di pubblico fu tale che il franchise generò anche una celebre serie animata (come scordare la sigla cantata da Cristina d'Avena?) e una meno fortunata serie spin off in live action. Difficile dire al momento chi tornerà del cast originale nel nuovo film. Certamente non rivedremo Bubba SmithGeorge Gaynes, Andrew Rubin, Debralee Scott, David Graf e Ted Ross, tutti purtroppo scomparsi (così come il regista Hugh Wilson).