Il 18 dicembre è arrivato nelle sale italiane Star Wars-L'ascesa di Skywalker, nono e ultimo capitolo della saga più nota e seguita di sempre, oltre che terzo film della trilogia diretta da J J Abrams. All'anteprima mondiale del film, tenutasi ad Hollywood il 16 dicembre, era ovviamente presente tutto il cast e non sono mancate le foto di rito sull'iconico red carpet. Ma ce n'è una che più di tutte scatena il visibilio dei fan del franchise.

Lo scatto di Harrison Ford e Adam Driver

Han Solo e Kylo Ren di nuovo insieme, padre e figlio l'uno accanto all'altra, come prima che Kylo Ren cedesse al Lato Oscuro quando il suo nome era ancora Ben. Se non possono abbracciarsi sul grande schermo, tanto vale farlo davanti ai flash delle macchine fotografiche che riempiono la première, ed ecco che Harrison Ford e Adam Driver posano in uno scatto che potrebbe diventare iconico, sorridenti ed eleganti. Sebbene Harrison Ford non sia presente in questo terzo capitolo della trilogia, l'ultima volta che abbiamo visto il suo personaggio è stato nel film "Star Wars-Gli Ultimi Jedi", nonostante sia stato uno dei veterani della saga, ricoprendo il ruolo di Han Solo, non poteva mancare alla prima mondiale del film.

Il nono capitolo della saga

Star Wars-L'ascesa di Skywalker è il film che metterà la parola fine all'annosa battaglia che si consuma nello spazio, dopo tre trilogie è giunto il momento di scoprire chi avrà la meglio. Tra nuove e vecchie glorie che compariranno in questo ultimo capitolo, gli attori hanno presenziato tutti in segno di condivisione per un progetto cinematografico che ha alimentato la fantasia di milioni di fan in tutto il mondo. J.J. Abrams, quindi, porta nelle sale il terzo e ultimo capitolo della sua trilogia, ambientato un anno dopo i fatti de Gli Ultimi Jedi. Ora, gli ultimi membri della Resistenza affrontano ancora una volta il Primo Ordine. Nel frattempo, l’antico conflitto tra Jedi e Sith raggiunge il suo culmine, portando la saga di Skywalker alla fine definitiva, sperando che il finale possa mettere d'accordo tutti gli appassionati.