16 Luglio 2016
22:30

“Suicide Squad”, i supercattivi della DC Comics in azione in cambio della grazia

David Ayer sta per portare nelle sale i supercattivi dell’Universo DC Comics, assoldati da un ente governativo segreto per portare a termine missioni pericolosissime, in cambio della grazia. Nel cast Will Smith, Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood e Cara Delevingne.
A cura di Ciro Brandi

Il regista David Ayer ha riunito tutti i supercattivi della DC Comics e stanno per sbarcare nei nostri cinema. “Suicide Squad”, infatti, arriverà nelle nostre sale a partire dal prossimo 18 agosto e le aspettative sono altissime. Ayer ha dichiarato che ha scritto la sceneggiatura del film basandosi sui vari fumetti dell’universo DC dedicati alla squadra di super criminali assoldati da un ente governativo segreto per portare a termine missioni pericolosissime, in cambio della grazia. Il film, ambientato dopo i fatti di “Batman v Superman: Dawn of Justice”, sarà, quindi, una sorta di “Quella sporca dozzina” con dei supercattivi che già stanno suscitando la curiosità dei fan in tutto il mondo. Il cast, fatto solo di stelle, comprende Will Smith, Jared Leto (nei panni di un inedito e attesissimo Joker), Viola Davis, Cara Delevingne e tantissime altre star. Le riprese sono partite nell’aprile 2015 a Toronto e terminate nell’agosto dello stesso anno. Gli effetti speciali sono stati affidati a Michael Innanen, Mark Breakspear, Jerome Chen, Jesse James Chisholm, Fathy Hassan, Charlie Iturriaga e Mark Moher, Robert Winter mentre la colonna sonora è stata curata dal premio Oscar Steven Price. La pellicola uscirà nelle sale statunitensi il 5 agosto e in quelle italiane il 18. La Warner Bros. si aspetta un incasso di circa 125 milioni di dollari solo nel primo weekend di programmazione. Staremo a vedere se le previsioni si avvereranno.

La trama

Argus, un ente governativo segreto gestito da Amanda Waller, decide di creare una task force composta da terribili criminali, che non hanno nulla da perdere, rinchiusi in una prigione di massima sicurezza. A loro vengono assegnati compiti pericolosi da portare a termine, le cosiddette missioni “black ops”. In cambio, la promessa di ottenere la clemenza per le loro pene detentive.

Il cast

Il fenomenale cast completo del film è composto da: Will Smith (Floyd Lawton/Deadshot), Jared Leto (Joker), Margot Robbie (Harleen Quinzel/Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller), Jai Courtney (George "Digger" Harkness/Capitan Boomerang), Jay Hernandez (Chato Santana/El Diablo), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Waylon Jones/Killer Croc), Ike Barinholtz, Scott Eastwood e Cara Delevingne (June Moone/Incantatrice).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. L’attore Jared Leto, durante la lavorazione del film, non è mai uscito dal personaggio di Joker. Ha preparato milioni di scherzi folli ai suoi colleghi e, per prepararsi al ruolo, ha passato settimane in solitudine ad ascoltare musica gospel degli anni ’20 e a leggere libri sullo sciamanesimo. Sul set, invece, per la caratterizzazione di Joker, si è lasciato ispirare dai boss della droga messicani.

2. L’attore Joel Kinnaman interpreta il ruolo del militare Rick Flag. Inizialmente, però, il regista e la produzione volevano Tom Hardy, ma il grande attore era già impegnato con il progetto di “Revenant – Redivivo”.

3. Nel film vedremo anche Ben Affleck nei panni di Batman.

4. Il film sarà rilasciato in concomitanza con il 50° anniversario del debutto del personaggio di Joker in un lungometraggio, interpretato da Cesar Romero in “Batman”(1966) e in “Batman: il Film”(1966).

5. Per preparsi al ruolo di Deadshot, Will Smith si è rasato completamente la testa e si è allenato con i NAVY Seals, imparando a sparare con diverse armi da fuoco, così come il personaggio vuole.

6. Ryan Gosling fu considerato, inizialmente, per il ruolo di Joker. L’attore, però, rifiutò quando seppe che doveva firmare per più film della serie.

7. La macchina di Joker che vedremo nel film è una Infiniti G35 Vaydor customizzata.

8. “Suicide Squad” è il terzo film ufficiale dell’universo cinematografico DC Comics. Gli altri due sono “L’uomo d’acciaio”(2013) e “Batman v Superman: Dawn Of Justice”(2016).

9. L’australiano Jay Courtney, nel film Capitan Boomerang, aveva dichiarato che non avrebbe mai preso parte, in vita sua, ad un cinecomic. L’attore, però, ha cambiato idea quando ha saputo che in cabina di regia c’era David Ayer.

10. Cara Delevingne ha dichiarato che, per entrare nel ruolo dell’Incantatrice, ascoltava solamente musica rock di Nick Cave e Megadeth

Suicide Squad incassa 6 milioni di euro, è in cima al box office
Suicide Squad incassa 6 milioni di euro, è in cima al box office
Suicide Squad, Karen Fukuhara e Jai Courtney: "Harley Quinn sarà la nostra damigella di nozze"
Suicide Squad, Karen Fukuhara e Jai Courtney: "Harley Quinn sarà la nostra damigella di nozze"
616.262 di Eva Carducci
Jai Courtney: da gladiatore in “Spartacus” a Capitan Boomerang in “Suicide Squad”
Jai Courtney: da gladiatore in “Spartacus” a Capitan Boomerang in “Suicide Squad”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni