16 Agosto 2016
18:27

“Suicide Squad” re del box office nonostante le critiche negative

Il cine-comic dei cattivi è il film più visto del weekend di Ferragosto nonostante la pioggia di critiche negative da parte di pubblico e stampa specializzata.
A cura di G.D.

"Vincere non è importante, è l'unica cosa che conta". La citazione di Boniperti calza a pennello per Suicide Squad, cine-comic dei cattivi della DC Comics con un cast stellare che, in barba alle critiche negative arrivate sia da stampa specializzata che dagli stessi spettatori, riesce agevolmente a sbancare i box office italiani questa settimana. Uscito il 13 agosto, in soli tre giorni è riuscito ad arrivare a quota 2.4 milioni di euro. Non male per il film con Jared Leto, Will Smith, Margot Robbie e Cara Delevingne.

"Il Drago Invisibile", remake Disney del classico del 1977, ha incassato in quattro giorni 863mila euro nel weekend e solo a Ferragosto 150mila euro per un totale di 1.3 milioni totali. Al terzo posto c'è "Lights Out", il film horror realizzato come sequel al corto vero e proprio cult del 2012: 249mila euro nel weekend raggiungendo quota 1.1 milioni di euro in totale. Al quarto posto c'è il film "Ghostbuster", il reboot al femminile ha incassato 192mila euro in questo weekend portandosi a 1.9 milioni totali. "The Legend of Tarzan" incassa 121mila euro e raggiunge 4.2 milioni di euro totali alla sua quinta settimana.

Suicide Squad incassa 6 milioni di euro, è in cima al box office
Suicide Squad incassa 6 milioni di euro, è in cima al box office
La critica contro Suicide Squad e le folli accuse di 'traffico Disney' delle stroncature
La critica contro Suicide Squad e le folli accuse di 'traffico Disney' delle stroncature
Margot Robbie e Cara Delevingne: "Ecco i tatuaggi fatti sul set di Suicide Squad"
Margot Robbie e Cara Delevingne: "Ecco i tatuaggi fatti sul set di Suicide Squad"
152.516 di Eva Carducci
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni