Sta per arrivare, anche nelle nostre sale l’horror “The Boy”, diretto da William Brent Bell (“L’altra faccia del diavolo”, “La metamorfosi del male”). Lo scorso ottobre, il trailer della pellicola è diventato un caso, dato che ha raggiunto quasi 5 milioni di visualizzazioni su YouTube. In USA è uscita lo scorso 22 gennaio e, a partire dal 25 febbraio, potremo finalmente vedrela anche nei cinema italiani. Protagonista assoluta è Lauren Cohan, attrice diventata nota presso il grande pubblico grazie al ruolo di Maggie nella serie tv “The Walking Dead”. La Cohan è nei panni di una baby-sitter che si troverà a lavorare in un enorme e vecchia casa. Una volta lì, scoprirà che si dovrà prendere cura di un bambolotto a grandezza naturale, riproduzione del figlio di una coppia di anziani, morto due decenni prima. Quello che sembrava un brutto scherzo, si rivelerà un’oscura avventura ai limiti del paranormale. Il trailer non lascia scampo, quindi, preparatevi a stare più di due ore col cuore in gola.

La trama

Greta, una giovane donna alla ricerca di un nuovo inizio dopo un passato travagliato, si rifugia in un isolato villaggio inglese. È qui che verrà assunta da una coppia di anziani genitori in una maestosa villa vittoriana per fare da babysitter al loro figlio di otto anni, Brahams. Ben presto Greta scoprirà che quel ragazzo altri non è che una bambola a grandezza naturale che i signori Heelshire trattano come un bambino vero. Tutto comincia ad incupirsi quando Greta, rimasta sola, ignora le rigide regole imposte dalla coppia e inizia un flirt con un bell’uomo del villaggio, Malcolm. Una serie di eventi inquietanti e inspiegabili, ai limiti del soprannaturale, la convincono che è circondata da un mistero terrificante.

Il cast

Il cast completo è composto da: Lauren Cohan (Greta), Rupert Evans (Malcolm), Jim Norton (Signor Heelshire), Diana Hardcastle (Signora Heelshire), Ben Robson (Cole), James Russell (Brahms da adulto) e Jett Klyne (Brahms da giovane)