25 Maggio 2021
18:40

Timothée Chalamet sarà Willy Wonka nel musical sulla fabbrica del cioccolato

Si intitola “Wonka” il nuovo film musical prodotto dalla Warner Bros, che avrà come protagonista il candidato premio Oscar Timothée Chalamet nei panni dello stravagante cioccolataio. Il film, la cui uscita è prevista nell’aprile 2023, non sarà una nuova versione della storia già conosciuta, ma farà luce sulle avventure pregresse e sull’infanzia di Willy Wonka, raccontando la storia che lo ha condotto ad aprire la fabbrica di cioccolato più famosa al mondo.
A cura di Giulia Turco

Timothée Chalamet eredita da Johnny Deep un altro ruolo iconico sul grande schermo. Dopo essersi calato nei panni di Edward mani di forbice, anche se solo per uno spot ideato per il SuperBowl, l'attore 25enne candidato agli Oscar con Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, sarà Willy Wonka in un film musical che racconta l'infanzia dello stravagante cioccolataio nato dalla mente di Roald Dahl. "Wonka", questo il titolo del film la cui uscita è prevista a marzo 2023, non porterà in scena una nuova versione della storia già narrata, ma farà luce sulle avventure pregresse del protagonista che lo hanno portato ad aprire la fabbrica di cioccolato più famosa al mondo, con migliaia di bizzarri Umpa Lumpa alle sue dipendenze.

Due serie tv Netflix su La Fabbrica di cioccolato

Timothée Chalamet prende in carico l'eredità di Gene Wilder, protagonista della storica versione del film ispirato al romanzo del 1971 ‘Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato' e quella più recente di Johnny Deep, che nel 2005 arrivò ad incassare 475 milioni di dollari in tutto il mondo. Ma attorno all'iconico cioccolataio ruotano altri nuovi progetti per il piccolo schermo, ovvero un paio di serie animate per Netflix alle quali Taika Waititi (regista premio Oscar per Jojo Rabbit) sta lavorando: una ispirata al mondo di ‘Charlie e la Fabbrica di Cioccolato' e una sulla vita degli ‘Umpa Lumpa'.

I film in uscita con Timothée Chalamet

Nominato all'Oscar per il suo ruolo in ‘Chiamami col tuo nome', Timothée Chalamet ha in programma altri progetti come l'uscita di "Dune" di Denis Villenueve, "The French Dispatch" di Wes Anderson, "Don't Look Up" di Adam McKay e "Bones&All" di Guadagnino. "Dune" è il film kolossal rivisitazione del romanzo fantasy di Franck Herbert, con un cast d'eccezione che comprende Oscar Isaac, Josh Brolin, Jason Momoa e Javier Barde. Dopo diversi rinvii a causa della chiusura dei cinema, la data di uscita dovrebbe essere prevista in sala il 1 ottobre 2021 e in contemporanea, negli Stati Uniti, in streaming su HBO Max, per il primo mese. "Don't Look Up" invece è il film prodotto da Netflix che riunisce alcune tra le star più note di Hollywood, come Leonardo DiCaprio, Meryl Streep e Timothée Chalamet.

Léa Seydoux non sarà a Cannes perché positiva al Covid
Léa Seydoux non sarà a Cannes perché positiva al Covid
L'Eurovision sarà il primo evento musicale con migliaia di persone in presenza
L'Eurovision sarà il primo evento musicale con migliaia di persone in presenza
Ripartono gli spettacoli live e musicali, tutte le linee guida
Ripartono gli spettacoli live e musicali, tutte le linee guida
Gaetano Curreri ha avuto un malore durante un concerto, ora è in terapia intensiva
Gaetano Curreri ha avuto un malore durante un concerto, ora è in terapia intensiva
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni