Dopo il boom di incassi riscontrato nel primo giorno di proiezione nelle sale, si prospettava per Tolo Tolo, il nuovo film di Checco Zalone, un'ascesa vertiginosa verso il successo. "Batte sé stesso" si era detto non appena resi noti i risultati del botteghino, e in effetti, stando ai numeri non ci si può sbagliare: l'ultima fatica cinematografica di Luca Medici ha sfiorato quasi i 9 milioni, solo il primo gennaio, ma mettendo a confronto gli incassi di Quo Vado, il suo film precedente, con quelli di Tolo Tolo ci si rende conto che a distanza di sei giorni dal lancio nei cinema, l'affluenza e di conseguenza gli incassi, per quest'ultimo si sono abbassati.

Il confronto tra Quo Vado e Tolo Tolo

La matematica, e in questo caso anche la statistica, non sono un'opinione e stando ai dati riportati finora dal sito Screenweek.it, degli incassi di Quo Vado e di Tolo Tolo, c'è poco da fare, il film del 2016 del comico pugliese ha registrato dal 1 gennaio, giorno della sua uscita, fino al giorno dell'Epifania ben 37.737.314 milioni a fronte dei 33.990.642 milioni del nuovo film firmato da Luca Medici, come mostrato in questo grafico. Se queste sono le premesse, l'entusiasmo iniziale con cui si è stato accolto il film potrebbe essere facilmente smorzato. Checco Zalone non batte sé stesso, almeno sul lungo termine. Analizzando questa prima settimana è evidente come lo scarto tra i due film sia più di 4 milioni, una cifra non da poco per un ritorno sul grande schermo così atteso.

Difficile che Tolo Tolo raggiunga gli incassi di Quo Vado

Nella sola giornata dell'Epifania, Tolo Tolo grazie a 3.936.240 euro e una media di 3.316 di presenze al cinema ha registrato un calo del 34% rispetto al giorno precedente confermandosi, nonostante la lieve discesa, il film più visto dagli italiani in questi ultimi scampoli di festività natalizie. Insomma, la pellicola che ancor prima del suo arrivo nelle sale aveva sollevato già particolari polemiche, sembra che non possa arrivare ai 65 milioni con cui Quo Vado chiuse il mese di Gennaio 2016. Un risultato incredibile che sembrava potesse essere battuto da Tolo Tolo, visto l'exploit iniziale, ma sarà un'impresa non facile compensare lo scarto di questi giorni, per recuperare quei milioni persi in questa prima settimana di corsa al botteghino.