Checco Zalone supera se stesso, ancora una volta. In sei giorni di programmazione, "Tolo Tolo" supera i 34 milioni di euro. Numeri che sono importanti come quelli di "Quo vado?". Il film del 2016 diretto da Gennaro Nunziante incassò 22.248.000 euro solo nel primo weekend, battendo il record del film precedente della coppia "Sole a Catinelle". In sei giorni, quel film incassò 37 milioni di euro. Con il suo primo film da regista, Checco Zalone continua a incassare e, soprattutto, a far discutere. Piaccia o meno, Zalone è il primo grande fenomeno al botteghino del 2020, un anno partito con il botto proprio grazie a lui.

Dietro Checco Zalone c'è il vuoto

Dietro Checco Zalone c'è assolutamente il vuoto. Gli incassi della Epifania sorridono soltanto al film dell'artista pugliese, che comunque accusa un calo sul giornaliero: 3.936.240 euro incassati contro i 5 del weekend. Il totale è comunque di tutto rispetto: 34 milioni di euro. Dietro, dicevamo, il vuoto. Nessuno supera il milione di euro. "Jumanji: The Next Level" incassa solo 460mila euro e porta il totale a 10 milioni di euro. Terzo posto per "Pinocchio". Il film di Matteo Garrone supera 13 milioni di euro sul totale e incassa solo 417mila euro. "18 regali" segna 255mila euro e supera un milione di euro di incassi totali.

Ficarra e Picone sfiorano i 15 milioni di euro

"La Dea Fortuna" incassa 255mila euro e porta gli incassi totali a 6.7 milioni di euro. "Il Primo Natale" di Ficarra e Picone continua a incassare: quota 233mila euro e un totale di 14.912.231 euro. "Star Wars: l'ascesa di Skywalker" incassa 189mila euro e porta il totale a 12.5 milioni di euro. Ottava posizione per "Sorry We Missed You" che incassa 126.493 euro, un totale di 557.442 euro. "Frozen II – Il segreto di Arendelle" fa segnare 119.016 euro per 18.7 milioni di euro totali. "Playmobil – The Movie" chiude la classifica: 71mila euro (469.209 euro totali).