14 Febbraio 2018
23:04

“Tonya”: il film con Margot Robbie candidato a tre Oscar

Il film di Craig Gillespie racconta la controversa storia della pattinatrice su ghiaccio Tonya Harding (Margot Robbie) che, nel 1994, si rese protagonista di uno dei più grossi scandali sportivi degli Stati Uniti d’America, dopo essere stata coinvolta in una brutale aggressione alla sua concorrente olimpica Nancy Kerrigan.
A cura di Ciro Brandi

La magnifica Margot Robbie è la protagonista di “Tonya”(“I, Tonya”), diretto dal bravissimo Craig Gillespie. La pellicola racconta la controversa storia della pattinatrice su ghiaccio Tonya Harding (Robbie) che, nel 1994, si rese protagonista di uno dei più grossi scandali sportivi degli Stati Uniti d'America, dopo essere stata coinvolta in una brutale aggressione alla sua concorrente olimpica Nancy Kerrigan. La sceneggiatura è stata scritta da Steven Rogers e nel cast ci sono anche Sebastian Stan, Allison Janney, Julianne Nicholson e Bobby Cannavale. Dopo aver conquistato già 1 Golden Globe (alla Migliore attrice non protagonista Allison Janney), il film adesso è candidato a 3 Premi Oscar – Miglior attrice protagonista (Margot Robbie), Miglior attrice non protagonista (Allisson Janney), Miglior Montaggio – e a 5 BAFTA. Vedremo se il 4 marzo ce la farà mentre nelle nostre sale arriverà il prossimo 22 marzo.

La trama

“Tonya” è la storia vera della pattinatrice di fama mondiale Tonya Harding. Conosciuta per il temperamento focoso, Tonya fu protagonista di una carriera eccezionale e di uno degli scandali più grandi della storia degli Stati Uniti.

Il cast

Gli attori che formano il cast sono: Margot Robbie (Tonya Harding), Sebastian Stan (Jeff Gilooly), Allison Janney (LaVona Harding), Julianne Nicholson (Diane Rawlinson), Paul Walter Hauser (Shawn Eckhardt), Bobby Cannavale (Martin Maddox), Caitlin Carver (Nancy Kerrigan), Bojana Novakovic (Dody Teachman) e Mckenna Grace (Tonya Harding bambina).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Per non danneggiare i suoi capelli, Margot Robbie ha preferito indossare una parrucca durante le riprese.

2. Anche se la Robbie ha preso lezioni di pattinaggio molti mesi prima di girare il film, naturalmente non era in gradi di fare un triplo axel. Quindi, il regista e la produzione hanno deciso di farle fare le coreografie più semplici e di usare la CGI per le parti più “acrobatiche”.

3. Allison Janney ha dichiarato che, quando era giovane, si è allenata seriamente per diventare una pattinatrice ma purtroppo, a 17 anni, ebbe un incidente e andò a sbattere in una porta a vetri, ferendosi gravemente la gamba destra. L’attrice ha addirittura affermato di aver rischiato l’amputazione dell’arto.

Il fantastico lavoro di 3 sorelline: ricreano scene di film candidati all'Oscar
Il fantastico lavoro di 3 sorelline: ricreano scene di film candidati all'Oscar
1.277 di WebMix
Niente Oscar per
Niente Oscar per "A Ciambra", il film escluso dai 9 finalisti per il miglior film straniero
'La forma dell'acqua' accusato di plagio, guai per il film di del Toro candidato a 13 Oscar
'La forma dell'acqua' accusato di plagio, guai per il film di del Toro candidato a 13 Oscar
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni