Se ne parla da qualche anno, ma ora arriva finalmente la conferma definitiva: Toy Story 4 si farà. La Pixar ha annunciato la data d'uscita del nuovo capitolo dedicato alle avventure dei giocattoli Woody, Buzz Lightyear & Co: il film sarà nelle sale il 21 giugno 2019, a nove anni dal precedente capitolo Toy Story 3.

Toy Story 4, la trama

Il regista sarà Josh Cooley, già animatore per altri capolavori Pixar come Inside Out, Up e Ratatouille. Poche, per il momento, le informazioni sulla trama: sappiamo che al centro della pellicola ci sarà una bambina di nome Bonnie (già protagonista del finale di Toy Story 3) e che la narrazione principale, a quanto già spiegato tempo fa da John Lasseter, dovrebbe snodarsi intorno alla storia d'amore tra Woody e la pastorella Bo Peep.

Mancherà la voce di Fabrizio Frizzi, doppiatore di Woody

Purtroppo, il pubblico italiano dovrà fare a meno della storica voce di Woody, doppiato da Fabrizio Frizzi in tutti e tre i precedenti film. La morte del presentatore, scomparso a soli 60 anni, renderà necessaria la ricerca di un nuovo doppiatore, con molta tristezza dei fan: non sono pochi gli spettatori cinefili che, alla notizia della scomparsa di Frizzi, hanno voluto ricordare questo aspetto della sua multiforme carriera. Per quel che riguarda la versione americana, sono invece già stati confermati i doppiatori originali Tom Hanks (Woody), Tim Allen (Buzz), Annie Potts (Bo Peep), Joan Cusack (Jessie) e laurie Metcalf (Mrs Davis). A loro si aggiungerà Patricia Arquette.

Tutti i film Disney e Pixar in uscita

Toy Story 4, nuovo capitolo di una saga che inaugurò la tecnologia della computer grafica, è soltanto uno dei tanti progetti d'animazione del colosso Disney previsti per il prossimo futuro. La casa di Topolino rilascerà Ralph spacca internet – Ralph Spaccatutto 2 nell'inverno 2018, mente Frozen 2 uscirà il 27 novembre 2019. La divisione Pixar ha inoltre in lavorazione Gli Incredibili 2, nelle sale americane a giugno e in quelle italiane dal 19 settembre 2018.