1 Aprile 2010
11:40

Tribeca Film Festival: James Franco e Kirsten Dunst, novelli registi

Tra le novità del festival newyorkese attori che diventano registi e il tema del rock.
A cura di Ambra Zamuner
02_denirorosenthal_lg

La sezione documentari del Tribeca quest'anno sembra il tappeto rosso delle grandi occasioni. James Franco debutta alla regia, con Saturday Night che segue gli episodi del popolare show americano Saturday Night Live nel Dicembre 2008, quando a condurre era John Malkovich. Franco conosce bene le dinamiche dello show, perchè l'ha condotto due volte, ha voluto svelare i segreti di un successo che non accenna a diminuire, ottenendo già ottime critiche dalla stampa del settore.

Nella sezione corti, sfogliando la lista dei partecipanti, fa venire quasi un infarto trovare Kirsten Dunst, con il suo progetto da sei minuti intitolato Bastard, storia di una coppia che si ritrova in un motel deserto,braccata da tre uomini per ragioni sconosciute. L'attrice ha scritto, prodotto e diretto il film, quindi ha decisamente investito nel suo lavoro, speriamo di poterlo vedere presto.

Oltre ai debutti dei giovani attori in regia, quest'anno numerosissimi sono i film in concorso, di ogni tipo, che richiamano alla storia del Rock, se non altro per i protagonisti e le atmosfere. Partiamo dal documentario sui Rush, gruppo canadese di infinito talento e storia, sempre un po' ignorato dai grandi magnati discografici, ma fonte di ispirazione per tantissime star della musica. Rush: Beyond the Lighted Stage racconta gli inizi di Geddy Lee, Alex Lifeson e Neal Peart grazie a testimonianze illustri come Gene Simmons (Kiss), Billy Corgan (Smashing Pumpkins) e l'attore Jack Black. Scot McFayden e Sam Dunn i registi, se avete l'anima rock (come me) sicuramente apprezzerete.

Sex& Drugs & Rock & Roll, diretto da Mat Whitecross, ci accompagna nella vita di Ian Dury (interpretato da Andy Sarkis nominato ai Bafta), pioniere del punk rock britannico grazie al successo mondiale della canzone Sex and drugs and rock and roll del 1957, una vita difficile e sofferta ma costellata di successi. Se invece amate lo scouting e volete scoprire la vita di una band heavy metal a L"Havana, che a Cuba è famosa da circa 20 anni, vi consiglio di prestare attenzione a Hard Rock Havana, che segue gli Zeus, questo il nome della band, in un documentario corto intenso.

Ambra Zamuner

Kirsten Dunst in Melancholia nuovo film di Lars Von Trier
Kirsten Dunst in Melancholia nuovo film di Lars Von Trier
Il Tribeca Film Festival apre al web: film e interviste visibili online
Il Tribeca Film Festival apre al web: film e interviste visibili online
Mine Vaganti, Ozpetek premiato al Tribeca Film Festival
Mine Vaganti, Ozpetek premiato al Tribeca Film Festival
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni