14 Aprile 2016
23:27

“Tutti vogliono qualcosa”, il nuovo film di Richard Linklater

Il regista texano del pluripremiato “Boyhood” torna al cinema con una commedia che è una sorta di seguito spirituale de “La vita è un sogno” e la continuazione dello stesso “Boyhood”, dato che, stavolta, è narrata la storia di un giovane che arriva al college, nei primi anni ’80, e inizia un percorso di crescita che lo porterà anche a trovare l’amore. Da vedere.
A cura di Ciro Brandi

Richard Linklater, il regista texano del pluripremiato “Boyhood”, film del 2014 girato nell’arco di 12 anni, che convinse pubblico e critica, torna nelle sale con la commedia “Tutti vogliono qualcosa”(“Everybody Wants Some”). Lo stesso regista ha dichiarato che il film è una sorta di seguito “spirituale” de “La vita è un sogno”, pellicola del 1993 con Jason London, Joey Lauren Adams e Milla Jovovich, ambientata negli anni ’70. Non solo, Linklater ha aggiunto anche che “Tutti vogliono qualcosa” può essere inteso anche come la continuazione di “Boyhood”, dato che narra la storia di un ragazzi che arriva al college, dove conosce nuovi amici e una ragazza, proprio agli albori degli anni ‘80. Insomma, Linklater sembra voler sempre legare le sue maggiori pellicole con un filo invisibile che porta la sua impronta indelebile. Va detto che, anche stavolta, la sua abilità nel ricostruire i decenni passati è davvero magistrale, e lo possiamo vedere anche dal trailer di “Tutti vogliono qualcosa”, il cui titolo è stato preso in “prestito” da una canzone dell’album “Women and Children First”, dei Van Halen, uscito nel 1980. Tutti i dettagli sono curati alla perfezione, per la gioia degli estimatori del regista e della sua elaborata filmografia. Il film sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 12 maggio. Non perdetelo.

La trama

Jake Bradford, nel 1981, si trasferisce al college e prende possesso di un’abitazione insieme ai suoi compagni della squadra di baseball universitaria. Tra cameratismi e qualche conflitto interno al gruppo, tra notti folli alla perenne ricerca di conquiste femminili, Jake inizia un percorso di crescita che lo porterà anche a trovare l’amore.

Il cast

Il cast completo è composto da: Blake Jenner (Jake Bradford), Ryan Guzman (Roper), Tyler Hoechlin (McReynolds), Glen Powell (Finnegan), Wyatt Russell (Willoughby), Zoey Deutch (Beverly9, Will Brittain (Billy Autrey) e Dora Madison (Val).

CineMust: i film da non perdere in uscita il 15 e il 16 giugno
CineMust: i film da non perdere in uscita il 15 e il 16 giugno
CineMust – I film da non perdere in uscita il 23 dicembre
CineMust – I film da non perdere in uscita il 23 dicembre
“Franny”, Richard Gere filantropo con segreti inconfessabili
“Franny”, Richard Gere filantropo con segreti inconfessabili
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni