L'agente segreto più conosciuto al mondo, James Bond, tornerà finalmente a stupirci con le sue missioni avventurose e al limite del pericolo. Bisognerà aspettare il 3 Aprile 2020, come si preannunciava qualche tempo faper vedere Bond 25 proiettato sul grande schermo. Nel frattempo a breve inizieranno le riprese e sono stati comunicati tutti i nomi degli attori che faranno parte del cast, in primis Daniel Craig, ormai dal 2007 nei panni dell'agente inglese a servizio di Sua Maestà. L'annuncio è stato lanciato durante un evento, trasmesso in diretta mondiale su internet in un live organizzato dalla Mgm. Teatro dell'evento è stato il resort giamaicano Goldeneye, di Ian Fleming, la cui penna ha dato vita ai romanzi celebrati dai numerosi film della saga.

Fukunaga, da Maniac a Bond25

Protagonisti della presentazione gli storici produttori di Bond, Barbara Broccoli e Michael J.Wilson, i quali hanno affiancato il regista Cary Joji Fukunaga, che ha diretto serie tv di successo come True Detective e la recente Maniac su Netflix. In questa occasione Fukunaga ha confermato che Bond25 sarà l'ultimo film in cui Daniel Craig interpreterà il ruolo dell'agente segreto e lo si evince anche dalla scene iniziali del lungometraggio. Bond sarà infatti in Giamaica, luogo in cui si è ritirato per trovare una sua tranquillità, che sarà sconvolta da un suo vecchio amico della CIA, Felix Leiter, che lo raggiungerà per chiedergli di aiutarlo a liberare un giovane scienziato, tenuto prigioniero da un fanatico. La missione nasconderà delle insidie che porteranno Bond ad imbattersi nella ricerca di un misterioso criminale. Il regista ha contribuito alla stesura della sceneggiatura, in collaborazione con di Neal Purvis, Robert Wade, Scott Z. Burns e con il contributo di Phoebe Waller-Bridge.

Confermata la bondgirl Léa Seydoux 

Ad affiancare Daniel Craig ci sarà la cosiddetta "Bondgirl" del precedente episodio, ovvero la bellissima Léa Seydoux, che vestirà i panni della dottoressa Madeleine Swann. A seguire Naomie Harris nel film Miss Moneypenny e nel ruolo del vecchio amico della CIA ci sarà invece Jeffrey Wright. Accompagneranno l'agente segreto in questa nuova missione anche Ben Whishaw, che interpreterà l'agente Q,  Rory Kinnear che sarà il funzionario dell'Intelligence Tanner, nonchè capo di stato maggiore di M, nel film Ralph Fiennes.

Rami Malek nemico numero uno

Il nome più atteso è senza dubbio quello dell'antagonista, il nemico che Bond dovrà sconfiggere, che in questo film avrà il volto del recente premio oscar Rami Malek. Dopo aver interpretato Freddy Mercury  al cinema, Malek sarà un criminale in possesso di una nuova tecnologia a cui Bond darà la caccia. L'attore, attualmente impegnato nelle riprese di "Mr Robot", si è detto emozionato e felice di far parte del cast e ha dichiarato che al più presto raggiungerà i suoi colleghi in Giamaica, dove saranno girate molte scene del film.

Matera tra le location

Come confermato anche nella diretta streaming, le riprese di Bond25 saranno ambientate in varie location. Norvegia e Regno Unito sono i luoghi che principalmente interessano la produzione, mentre secondo Variety, Fukunaga nel mese di aprile avrebbe fatto dei sopralluoghi a Matera, la possibile location in cui girare le scene pre-credits, in occasione del titolo di Capitale della Cultura europea 2019. Gran parte delle scene iniziali verranno girate in Giamaica fino alla fine di Maggio. I produttori Barbara Broccoli e Michael J. Wilson hanno dichiarato di essere entusiasti di ritrovarsi in Giamaica perchè è il luogo in cui Fleming ha dato vita al memorabile agente segreto, oltre che il punto di partenza di film cult della saga come Agente 007, Licenza di uccidere o Agente 007 Vivi e lascia morire.