La giustizia americana dà ragione a Vittorio Cecchi Gori, che poco tempo fa aveva avviato un'azione legale contro Netflix e il regista Martin Scorsese, per l'assenza del suo nome dai titoli di cosa di "The Irishman". Questo nonostante un accordo preesistente che avrebbe dovuto assicurare l'inserimento del nome del produttore italiano nei credits. Cecchi Gori ha vinto la sua battaglia contro il colosso dello streaming e il regista newyorchese. Lo ha spiegato lui stesso, come riportato da Novella 2000:

Il Tribunale della California, in tempi rapidissimi, mi ha dato ragione in merito alla mia richiesta urgente di introdurre il mio nome nei crediti del film dove era stato sostituito da quello del traduttore del contratto. L’indebita rimozione è avvenuta mentre, nel dicembre del 2017, in seguito a un malore ero finito in ospedale e non potevo seguire da vicino i miei affari.

The Irishman vicino agli Oscar

Avevo già prodotto il suo Silence", spiega Cecchi Gori in riferimento alla richiesta contro Netflix e Scorsese, “e collaborato ad altri suoi film come The Departed e Shutter Island, entrambi interpretati da DiCaprio. Ora sono felice della sentenza che mi collega indiscutibilmente a The Irishman. Il film è bellissimo e mi auguro possa ricevere delle nomination all’Oscar. Il mio nome nei crediti porterebbe un po’ d’Italia alla notte delle stelle". La prossima edizione degli Academy Awards potrebbe essere in effetti avida di soddisfazioni per l'Italia: in attesa di conoscere le nomination, sappiamo già che "Il traditore" è stato escluso dalla rosa dei titoli in lizza come miglior film straniero.

Cecchi Gori al GF Vip?

Negli ultimi giorni, è impossibile non accostare il nome di Cecchi Gori a quello di Rita Rusic, sua ex moglie, in passato sua sodale nell'ambito della produzione cinematografica e tuttora a lui vicina, dopo che le liti passate hanno lasciato spazio alla riconciliazione in seguito ai problemi di salute di Vittorio. La Rusic sarà nel cast del Grande Fratello Vip a partire dall'8 gennaio e viene da chiedersi se Cecchi Gori potrebbe essere in qualche modo coinvolto nel programma, magari con un'apparizione nella Casa più spiata d'Italia.