18 Settembre 2013
10:29

Zac Efron in rehab perché schiavo della cocaina

Il popolare attore di “High School Musical” è entrato in rehab per disintossicarsi dall’abuso di cocaina, non dall’alcool come alcune fonti avevano dichiarato.

E' una di quelle notizie che fa restare di ghiaccio. Zac Efron, il bell'attore cresciuto sulla grande onda mediatica di "High School Musical", è stato dipendente dalla cocaina e, nell'ultimo periodo, è entrato in una clinica per disintossicarsi completamente. A lanciare l'allarme è stato il solito TMZ, in esclusiva, rivelando i reali motivi della sua entrata in rehab: "cocaine, not alcohol", non era per l'abuso di alcool dunque, come alcune fonti avevano fatto credere. Alcune persone vicine all'attore, invece, hanno rivelato al magazine E!:

Ora sta bene ed è felice di tornare al lavoro.

La carriera di Zac Efron ha preso una svolta da diverso tempo. Abbandonato il personaggio di Troy Bolton in "High School Musical", l'attore è riuscito a distinguersi prima in "Hairspray – Grasso è bello" (2007), per poi virare in pellicole che hanno attirato l'attenzione della critica "The Paperboy" (2012) e "Parkland", in Italia sarà trasmesso in una serata dedicata su Rai Tre, il prossimo 22 novembre 2013. Anche per questa sua ascesa, l'attore è riuscito a guadagnarsi un'aura positiva nei confronti del grande pubblico, sarebbe un peccato sciupare tutto per solite tentazioni da "giovane attore".

Zac Efron dopo la rehab torna a sorridere grazie alla
Zac Efron dopo la rehab torna a sorridere grazie alla "reunion" di Hairspray
Lea Michele aiuta Zac Efron a disintossicarsi
Lea Michele aiuta Zac Efron a disintossicarsi
25.530 di AndreaParrella87
Zac Efron:
Zac Efron: "Mi piace fare sesso sul tavolo della cucina"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni