18 Febbraio 2013
20:27

Amiche da morire, il patto segreto tra Gerini, Impacciatore e Capotondi

Giorgia Farina arriva nelle sale italiane con la sua opera prima, una commedia che mette alla berlina le bigotte regole sociali e culturali del sud Italia, avvalendosi delle tre bravissime attrici del panorama cinematografico italiano moderno.
A cura di Ciro Brandi

Amiche del cuore

Il primo lungometraggio di Giorgia Farina, apprezzata autrice di vari cortometraggi, è una divertentissima commedia che vanta la presenza di tre straordinarie protagoniste e la sceneggiatura di Fabio Bonifacci, colui che ha firmato gli script di film come “Lezioni di Cioccolato”, “Benvenuti al Nord” e collaborato a quello del blockbuster dello scorso week-end “Il principe abusivo”, di Alessandro Siani. Il film parla dei pregiudizi e dell’ambiente ancestrale che ancora persiste al sud del nostro paese e come le bigotte regole sociali e culturali possano influire sulla vita delle tre protagoniste. Inutile dire che ci saranno situazioni imbarazzanti e battute al fulmicotone con cui la regista metterà alla berlina questi assurdi, quanto divertenti, tradizionalismi. Appuntamento nelle sale italiane al 7 marzo.

La trama

Amiche da morire

La vicenda è ambientata in un’isoletta del sud Italia, in piena estate. Qui la società è divisa tra modernità e tradizionalismo bigotto e la regista inserisce la storia di tre donne, molto diverse tra loro, ma tutte costrette a mettersi insieme per salvarsi la pelle. La prima è Gilda, una bellissima donna, che da anni sbarca il lunario facendo la prostituta; Olivia, una moglie brillante e devota che suscita le invidie delle donne per la sua vita perfetta; Crocetta, la più bruttina che si porta addosso anche l’etichetta della portasfiga. A complicare la loro esistenza arriva anche un brusco commissario di polizia, Nico Malachia, il quale intuisce subito che le tre gli nascondono qualcosa.

Il cast

Amiche da morire

Le tre bravissime ed esilaranti protagoniste sono: Claudia Gerini (Gilda), Cristiana Capotondi (Olivia) e Sabrina Impacciatore (Crocetta). Gli altri attori che completano il cast sono: Vinicio Marchioni (Malachia), Marina Confalone (Donna Rosaria), Corrado Farina (Lorenzo), Antonella Attili (signora Zuccalà), Tommaso Ramenghi (Rocco), Adriano Chiaramida (il padre di Concetta), Gaetano Aronica (Tonino), Giovanni Martorana (Paternò), Bruno Armando (Jean Pierre), Mimmo Mancini (il commissario), Enrico Roccaforte (Il bello), Rori Quattrocchi (donna Assunta), Giovanni Calcagno (Il bestia), Giacinto Ferro (Zuccalà), Lollo Franco (don Vincenzo) e Lucia Sardo (la madre di Crocetta).

Violenza sulle donne, Sabrina Impacciatore rivela:
Violenza sulle donne, Sabrina Impacciatore rivela: "E' successo anche a me"
Cristiana Capotondi:
Cristiana Capotondi: "Non mi avrete mai nuda"
CineMust – I film da non perdere in uscita il 7 marzo
CineMust – I film da non perdere in uscita il 7 marzo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni