La stampa stava senza dubbio aspettando di incontrarla alla premiere del nuovo film, dal titolo Unbroken, per chiederle spiegazioni o anche solo un commento in merito allo scandalo derivato dalla presunta conversazione tra un produttore Sony e la co-presidente che, stando alle mail hacherate, l'avrebbero definita come "una mocciosa viziata minimamente talentuosa". Sarebbe stato bello chiederle un parere a fronte di dichiarazioni così livorose o almeno farsi un'idea di quanto potesse esserci di veritiero in uno scambio di mail così spietato, chiederle quali rapporti la legavano ai due protagonisti telematici e molto altro ancora. Niente di tutto ciò accadrà, perché la bella Jolie sarà una grande assente all'anteprima di Unbroken.

A spiegare i reali motivi che la costringeranno a stare a casa e non sull'ennesimo red carpet è stata proprio lei, attraverso un video distribuito dalla Universal, nel quale spiega con molta serenità cosa le è accaduto nelle ultime ore: "Volevo solo essere chiara e onesta sul perché sarò costretta a mancare agli eventi legati a Unbroken nei prossimi giorni: ho scoperto ieri sera che ho la varicella. Sarò a casa a grattarmi. Questo film significa molto per me. Non riesco a crederci, ma così è la vita. Spero che tutto vada bene". Un ringraziamento dovuto a tutti coloro che l'hanno aiutata e sostenuta, per poi congedarsi con uno dei suoi soliti solari sorrisi.

Per avvalorare la decisione di doversi assentare dalla premiere a causa di evidenti problemi di salute, Angelina Jolie si è mostrata in video con una canotta bianca molto scollata, che riuscisse a mostrare i punti rossi della varicella. Nulla è stato lasciato al caso, vista la situazione alquanto delicata, e i fan come sempre hanno sostenuto la loro beniamina, augurandole una pronta guarigione.