685 CONDIVISIONI
2 Dicembre 2013
10:24

L’autopsia di Paul Walker rimandata: “Il corpo è irriconoscibile”

Il Coroner della contea di Los Angeles rinvia l’autopsia perché è impossibile procedere al riconoscimento del corpo di Paul Walker. I funerali si potrebbero tenere non prima del 12 dicembre.
685 CONDIVISIONI

Dopo il tragico incidente che è costato la vita a Paul Walker, si aspetta per conoscere la data possibile dei funerali e, mentre Hollywood si sveglia il giorno dopo sotto la pioggia, un'altra pessima notizia continua a lasciare dolore e tristezza nel cuore. L'autopsia sul corpo dell'attore di "Fast&Furious" è stata ufficialmente rimandata perché l'attore è irriconoscibile. Il Coroner della contea di Los Angeles ha disposto una nuova seduta per la prossima settimana, visto che è impossibile procedere con il riconoscimento dell'arcata dentale, perché il corpo dell'attore e del suo amico e pilota Roger Rodas sono completamente bruciati.

Quando ci saranno i funerali di Paul Walker? Se il riconoscimento non è stato ancora effettuato e, se il coroner ha disposto il rinvio alla settimana prossima, è più che probabile che l'ultimo saluto al popolare attore non sarà dato prima del 12 dicembre.

685 CONDIVISIONI
L'autopsia di Paul Walker rivela che è morto per lesioni e bruciature
L'autopsia di Paul Walker rivela che è morto per lesioni e bruciature
Paul Walker, una vita ad alta velocità e nel segno della beneficenza
Paul Walker, una vita ad alta velocità e nel segno della beneficenza
L’autopsia di Paul Walker si è conclusa, identificazione possibile con arcata dentale
L’autopsia di Paul Walker si è conclusa, identificazione possibile con arcata dentale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni