Denis Villeneuve, il regista canadese di “Sicario” e “Arrival”, firma “Blade Runner 2049”, attesissimo sequel di “Blade Runner”, il cult di Ridley Scott del 1982, ambientato nel 2019, in una Los Angeles distopica dove la forza lavoro delle colonie extra-terrestri era composta da replicanti, “controllati” dagli agenti speciali chiamati, appunto, Blade Runner. Tra loro, c’era Rick Deckard, agente fuori servizio che accetta di portare a termine l’ultima missione. Il remake di Villeneuve ci porta nel 2049, 30 anni dopo le vicende del capostipite, e sempre a Los Angeles. Harrison Ford riprende il ruolo di Rick Deckard, mentre Ryan Gosling è l’Agente K della polizia di Los Angeles che scoprirà un segreto sepolto da tempo che ha il potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. Ciò lo porterà a mettersi sulle tracce di Deckard. La sceneggiatura è stata scritta da Hampton Fancher e Michael Green mentre la fotografia è stata affidata a Riger Deakins, le musiche composte da Jóhann Jóhannsson e le scenografie ideate da Dennis Gassner. Oltre a Ford e a Gosling, nel film ci sono anche Robin Wright, Dave Bautista, Jared Leto, Mackenzie Davis e tante altre star. “Blade Runner 2049” uscirà nelle nostre sale a partire dal 4 ottobre 2017.

La trama

Trent'anni dopo gli eventi del primo film, un nuovo blade runner, l'Agente K della Polizia di Los Angeles scopre un segreto sepolto da tempo che ha il potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo spinge verso la ricerca di Rick Deckard, un ex-blade runner della polizia di Los Angeles, sparito nel nulla da 30 anni.

Il cast

Il cast del film è formato da: Ryan Gosling (Agente K), Harrison Ford (Rick Deckard), Ana de Armas, Jared Leto, Mackenzie Davis, Robin Wright, Dave Bautista, Lennie James, Barhad Abdi, Sylvia Hoeks, David Dastmalchian, Carla Juri, Hiam Abbass e David Benson.

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Uno dei mistero che aleggia fin dal primo film, del 1982, è il dubbio sulla vera natura di Rick Deckard, il personaggio di Harrison Ford, ossia se si tratta di un essere umano o di un replicante. Villeneuve ha detto che tale mistero sarà trattato nel suo film, buttando quindi benzina sul fuoco e aumentando la curiosità.

2. Jared Leto, il cui ruolo nel film è ancora ignoto, per girare le sue scene è stato a Budapest, nel settembre 2016, dove si è trattenuto per due settimane.

3. Gli attori Barkhad Abdi, Ana de Armas, Mackenzie Davis, Sylvia Hoeks, Carla Juri e David Dastmalchian non erano ancora nati quando è uscito il primo film!

4. Nel film c’è il premio Oscar Leto ma anche tre candidati: Ryan Gosling, Harrison Ford e Barkhad Abdi.

5. L’attrice Emily Blunt è stata considerata, inizialmente, per un ruolo nel film ma ha dovuto rifiutare perchè incinta.