26 CONDIVISIONI

Box Office, Robin Hood scocca le sue frecce

Parte benissimo il kolossal storico di Ridley Scott con Russel Crowe, che dopo l’apertura a Cannes ha come obiettivo i botteghini mondiali.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Emanuele Rauco
26 CONDIVISIONI
Una scena di Robin Hood di Ridley Scott

Cannes è probabilmente il più grande festival di cinema del mondo e la dimostrazione la possiamo vedere dando un occhio agli incassi di questo terzo weekend di maggio: Robin Hood, il film di Ridley Scott che ha aperto la kermesse francese ha inaugurato le sue danze al botteghino incassando quasi 4 milioni e 200 euro, a cui vanno aggiunti i due giorni in più di distribuzione (il film è uscito mercoledì) raggiungendo un impressionante totale di più di 5 milioni.

A seguire il film con Russel Crowe c’è Iron Man 2, il supereroico con Robert Downey Downey jr. che, con l’incasso di quasi 800 mila euro arriva a un ottimo totale di 7 milioni e 600 mila euro; terzo posto più che discreto per Piacere sono un po’ incinta, la scipita commedia con Jennifer Lopez che esordisce con un incasso di più di 600 mila euro. La vera sorpresa della settimana però si chiama Draquila, il documentario di Sabina Guzzanti sul terremoto abruzzese che – grazie alla proiezione al suddetto Festival – guadagno la metà in più della scorsa settimana, entra al quinto posto e giunge a un interessante totale di 850 mila euro.

L’altra nuova entrata in top ten è per Shadow, il sorprendente horror di Federico Zampaglione che arriva al decimo posto con un incasso di 200 mila euro: contando il numero di sale, la pubblicità azzeccata e il passa parola rischia di diventare un long seller. Tra gli altri incassi del weekend da segnalare gli ulteriori 400 mila euro di Oceani 3D, che dal suo quarto posto ha un totale di 2 milioni e mezzo, e la lenta ma lunga tenitura di Matrimoni e altri disastri, la commedia con Fabio Volo in ottava posizione che ha raggiunto l’importante totale di 3 milioni e mezzo. Niente male per un film mediocre e pubblicizzato quasi in sordina, nonostante il cast.

Emanuele Rauco

26 CONDIVISIONI
Kevin Costner e Morgan Freeman in Robin Hood, principe dei ladri
Kevin Costner e Morgan Freeman in Robin Hood, principe dei ladri
Box Office, Prince of Persia vince il testa a testa con Robin Hood
Box Office, Prince of Persia vince il testa a testa con Robin Hood
Robin Hood, un Russell Crowe guerriero per Ridley Scott
Robin Hood, un Russell Crowe guerriero per Ridley Scott
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views