101 CONDIVISIONI
31 Luglio 2016
22:05

“Bridget Jones’s Baby”: la buffa eroina torna con un nuovo amore e un bimbo in arrivo

Sharon Maguire dirige questo terzo capitolo interpretato sempre da Renée Zellweger. Stavolta, dopo la rottura con Mark Darcy (Colin Firth), Bridget si butterà a capofitto in un nuovo lavoro, ma il destino, le farà conoscere un nuovo uomo (Patrick Dempsey) e, in più, scoprirà di essere incinta, anche se non sa chi è il padre.
A cura di Ciro Brandi
101 CONDIVISIONI

Sharon Maguire, regista del primo capitolo “Il Diario di Bridget Jones”(2001), torna in cabina di regia per “Bridget Jones’s Baby”, terzo film dell’amatissimo franchise dedicato alle (dis)avventure della strampalata eroina bionda, interpretata da Renée Zellweger. Dopo “Che pasticcio, Bridget Jones!”, del 2004, e la rottura con Mark Darcy (Colin Firth), adesso Bridget si butterà a capofitto nel suo nuovo lavoro di produttrice televisiva. Il destino, però, le farà conoscere un nuovo ed affascinante uomo e la donna scoprirà di essere incinta, anche se non sa esattamente chi sia il padre del nascituro.  La sceneggiatura è stata scritta dalla regista con David Nicholls e la pellicola è stata prodotta da Tim Bevan ed Eric Fellner. Nel film non ci sarà Hugh Grant, ma tornerà il carismatico Colin Firth e ci sarà l’apprezzatissima new entry Patrick Dempsey, nei panni di Jack Qwant, il sexy americano che farà perdere la testa alla strampalata protagonista. I primi due capitoli hanno incassato più di 545 milioni di dollari, quindi le aspettative per questo terzo film sono davvero altissime. “Bridget Jones’s Baby” arriverà nelle nostre sale a partire dal prossimo 22 settembre.

La trama

Dopo la rottura con Mark Darcy, Bridget decide di buttarsi a capofitto nel suo nuovo lavoro di produttrice di uno show televisivo. Almeno fino a quando conosce Jack, un affascinante americano che ha tutto ciò che Mark non aveva. La sua vita sembra essere arrivata a un punto di svolta, però, dopo un po’, Bridget scopre di essere incinta. Cosa c’è di male? Beh, non è sicura di sapere chi sia il padre del bambino.

Il cast

Il cast completo del film è composto da: Renée Zellweger (Bridget Jones), Colin Firth (Mark Darcy), Patrick Dempsey (Jack Qwant), Sally Phillips (Sharon ‘Shazza'), James Callis (Tom), Celia Imrie (Una Alconbury), Jim Broadbent (padre di Bridget), Gemma Jones (madre di Bridget), Jessica Hynes (Magda), Enzo Cilenti (Gianni), Ed Sheeran (sé stesso), Julian Rhind-Tutt ed Emma Thompson (ginecologa).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Questo terzo film non è l’adattamento del romanzo “Bridget Jones: un amore di ragazzo”, scrtto da Helen Fielding, nel 2013. “Bridget Jones’s Baby” è basato su un soggetto originale scritto dalla Fielding con David Nicholls.

2. La pellicola è ambientata nel 2010.

3. Il cantante Ed Sheeran ha rivelato di essere coinvolto nel film pubblicando un selfie su Instagram che lo ritraeva assieme alla protagonista Renée Zellweger.

4. Il famoso “diario” su cui Bridget appuntava tutti gli eventi della sua vita, adesso è stato sostituito da un più pratico e moderno iPAd.

5. Bridget, nel film, è una donna che sta per compiere 40 anni, ma Renée Zellweger, ne ha 7 in più del personaggio. L’attrice, infatti, è nata il 25 aprile 1969.

6. Sono stati girato tre finali differenti del film e nessuno degli attori saprà quale di questi sarà usato fino a quando la pellicola uscirà nelle sale.

101 CONDIVISIONI
I 15 film più attesi dell’autunno 2016
I 15 film più attesi dell’autunno 2016
CineMust: i film da non perdere in uscita il 22 settembre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 22 settembre
Le locandine dei film dell'autunno 2016 da non perdere
Le locandine dei film dell'autunno 2016 da non perdere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni