24 Ottobre 2017
21:29

CineMust: i film da non perdere in uscita dal 25 ottobre

Il 25 sbarca nelle sale l’atteso “Thor: Ragnarok”, terzo capitolo dedicato alle avventure del personaggio Marvel interpretato da Chris Hemsworth. Ma dal 26, arrivano anche “La ragazza nella nebbia”, con Toni Servillo; la commedia “Terapia di coppia per amanti”; il documentario “Così parlò De Crescenzo”; il thriller “Good Time”, con Robert Pattinson; il film d’animazione “Vampiretto” e “Vittoria e Abdul”, con la grande Judi Dench.
A cura di Ciro Brandi

Thor: Ragnarok”, terzo capitolo sulle avventure dell’amatissimo personaggio Marvel, interpretato da Chris Hemsworth, esce il 25 ottobre e si attesterà, sicuramente, in cima al botteghino. Ma dal 26, escono anche “La ragazza nella nebbia”, thriller di Donato Carrisi con Toni Servillo; la commedia “Terapia di coppia per amanti”, con Ambra Angiolini e Pietro Sermonti; il documentario “Così parlò De Crescenzo”, diretto da Antonio Napoli; il thriller “Good Time”, con protagonista Robert Pattinson; il film d’animazione “Vampiretto” e la straordinaria storia di “Vittoria e Abdul”, con la grande Judi Dench.

“Thor: Ragnarok”

Il potente Thor è imprigionato dall’altro lato dell’Universo, privo del suo martello e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk.

“La ragazza nella nebbia”

Ad Avechot, un piccolo paese di montagna, in una notte di nebbia accade uno strano incidente. L’uomo alla guida viaggiava da solo. È incolume. Allora perché i suoi abiti sono sporchi di sangue? L’uomo si chiama Vogel e fino a poco prima era un poliziotto famoso. E non dovrebbe essere lì. Un mite e paziente psichiatra cerca di fargli raccontare l'accaduto, ma sa di non avere molto tempo. Bisogna cominciare da alcuni mesi addietro. Quando, due giorni prima di Natale, proprio fra quelle montagne è scomparsa una ragazzina di sedici anni: Anna Lou aveva capelli rossi e lentiggini. Però il nulla che l'ha ingoiata per sempre nasconde un mistero più grande di lei. Un groviglio di segreti che viene dal passato, perché ad Avechot nulla è ciò che sembra e nessuno dice tutta la verità. Questa non è una scomparsa come le altre, in questa storia ogni inganno ne nasconde un altro più perverso. E forse Vogel ha finalmente trovato la soluzione del malvagio disegno: lui conosce il nome dell'ombra che si nasconde dentro la nebbia, perché "il peccato più sciocco del diavolo è la vanità". Ma forse ormai è troppo tardi per Anna Lou. E anche per lui.

“Terapia di coppia per amanti”

Viviana e Modesto sono sposati… ma non tra di loro. Incoscienti e innamorati, si ritrovano uniti da una passione incontrollabile. La loro relazione fatta di attrazione, schermaglie, risate e incontri clandestini nella camera di un B&B, approda dall'analista che, seppur spiazzato nel trovarsi di fronte una coppia clandestina, accetterà l'incarico. Un’immersione nei sentimenti che nascono dal timore, che quasi tutti abbiamo provato almeno una volta, di affidarci all'amore e all’impulso di cambiare vita.

“Così parlò De Crescenzo”

Il documentario di Antonio Napoli ricostruisce il puzzle della ricchissima vita privata e professionale di Luciano De Crescenzo, facendo parlare i suoi grandi amici, tra cui Renzo Arbore, col quale ha lavorato per il cinema negli anni ’80, ma anche il compianto Bud Spencer, addirittura suo compagno di scuola alle elementari. Nell’opera compaiono anche la meravigliosa Isabella Rossellini, sua compagna per molto tempo; la regista Lina Wertmuller, con la quale ha lavorato nel film “Sabato, domenica e lunedì” ma anche Marisa Laurito, il sociologo Domenico De Masi, Marina Confalone e la figlia Paola. Un viaggio emozionante e ricco di cultura e curiosità.

“Good Time”

Dopo che una rapina in banca fallisce portando suo fratello minore in carcere, Constantine "Connie" Nikas s'imbarca in un’odissea tormentata attraverso l'inferno della città di New York, in un tentativo sempre più disperato e pericoloso per far uscire il fratello di prigione. Nel corso di una notte adrenalinica, Connie si ritrova in una folle discesa nella violenza e nel conflitto mentre corre contro l'orologio per salvare suo fratello e se stesso, sapendo che le loro vite sono in bilico.

“Vampiretto”

Il film racconta la storia di Rudolph, un piccolo vampiro che rimane isolato dal resto della famiglia quando il suo clan viene attaccato da un cacciatore di vampiri. Per non bruciare con la luce del giorno Rudolph si rifugia in un hotel dove fa amicizia con un suo coetaneo, l'umano Tony, che adora i vampiri e diventa subito suo amico. Tony aiuterà Rudolph a salvare la sua famiglia e a fermare il temibile cacciatore di vampiri.

“Vittoria e Abdul”

Quando il giovane commesso Abdul Karim si mette in viaggio dall’India per partecipare al Giubileo d’oro della Regina, si ritrova sorprendentemente nelle grazie della Regina stessa. Mentre quest’ultima si interroga sulle costrizioni della sua antica posizione, i due instaurano un’improbabile e devota alleanza, mostrando una lealtà reciproca che la famiglia e la cerchia ristretta della Regina cercano di distruggere. Mentre la loro amicizia si intensifica, Vittoria comincia a vedere un mondo in evoluzione con occhi diversi, rivendicando con gioia la sua umanità.

CineMust: i film da non perdere in uscita il 19 ottobre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 19 ottobre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 12 ottobre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 12 ottobre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 25 gennaio
CineMust: i film da non perdere in uscita il 25 gennaio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni